Made in Woman + Guenda & Kyna presentano LaBOX di Granata

Pubblicato: 29 marzo 2014 in Musica e spettacolo

1544351_413483328796107_337606432_nMade in Woman + Guenda & Kyna presentano LaBOX di Granata sabato 29 e  domenica 30 marzo.

Una saletta prove per dj (attrezzata con due giradischi Technics 1200 e un mixer Vestax) intorno alla quale costruire percorsi di conoscenza condivisa, divulgazione e formazione. LaBOX nasce dall’esigenza di uno spazio adeguato per tutti (dj e aspiranti dj), per promuovere la pratica sul giradischi, diffondere questa passione quale veicolo di creatività, interabilità e competenza musicale. Quest’anno Vinilificio, già sponsor di TavaTava con i vinili di beat per la pratica, stamperà un nuovo vinile contenente effetti e sample per lo scratch… !

✘ Sabato 29 marzo 2014 dalle ore 18.00 LaBOX presenta: BE MY COVER by Zeta
Dagli anni 50 agli anni 80, una lunga fila di copertine di vinili 33 e 45 giri che rappresentano le donne, simbolicamente il lato sensuale della musica: le curve del suono, realisticamente il lato subdolo del mercato musicale: tra pop art, marketing e imposizione di ruoli di genere.selezione musicale a cura di Dj Zeta a seguire Danispace + OpenConsole
Prima ancora della tecnica c’è l’attrazione verso il SUONO e la ricerca di un proprio linguaggio (per questo poi entra in campo la tecnica). LaBOX apre dunque con le selezioni in SOLO VINILE di Zeta e Danispace, eclettici collezionisti.

✘ Domenica 30 marzo 2014 dalle ore 16.00 alle ore 20.00 LaBOX presenta Open Practice e Lezioni di Stile.
Pratiche aperte sul giradischi. in collaborazione con Dj Palma (9to5 Academy)
Sono accadute molte cose da quando il primo dj è comparso per la prima volta alla console di una radio e poi di una discoteca. La professione del dj è mutata soprattutto negli ultimi dieci anni, con l’avvento di Internet e la diffusione della musica digitale e, nello specifico, l’utilizzo di console compatte di vario tipo e nuove tecnologie.
Qualsiasi sia il supporto e/o il software con il quale hai deciso di divertirti, ed in alcuni casi lavorare, ti è richiesto istinto, fiuto, stile, tutte doti che si possono misurare solamente dal vivo e nella sola realtà del momento irripetibile dell’improvvisazione. Questo è il primo motivo per il quale si vuole promuovere la pratica aperta ed anche l’utilizzo del vinile. All’Open Practice si suonano i dischi, non soltanto per una questione culturale e di qualità del suono, ma perché la pratica manuale sul vinile resta ancora oggi il punto di partenza.

GRANATA
via san Carlo 28/D – Bologna
tel. 051 260468

— Made in Woman http://madeinwoman.org

Facebook profile: https://www.facebook.com/granata.cohab
link evento: https://www.facebook.com/events/224672137727160/

 

Annunci

I commenti sono chiusi.