MARCA 2017: SEMPRE PIU’ GRANDE LA FIERA BOLOGNESE

Pubblicato: 17 gennaio 2017 in Eventi

 IL 18 E 19 GENNAIO A BOLOGNAFIERE, IN CRESCITA ESPOSITORI E BUYER 

marca2Tutto è pronto per Marca 2017, il grande Salone internazionale sui prodotti a Marca del Distributore (MDD), che si svolgerà da domani 18 e giovedì 19 gennaio nel Quartiere fieristico di Bologna. Organizzata da BolognaFiere in collaborazione con ADM, l’Associazione che rappresenta le imprese operanti nella Distribuzione Moderna nei rapporti con la produzione, la fiera si conferma la seconda del settore in Europa e tra le prime nel mondo. La manifestazione fa registrare un andamento fortemente positivo: il numero delle aziende espositrici copacker, 615 provenienti da tutta Italia, corrisponde ad una crescita del +16% rispetto all’edizione 2016, mentre la superficie espositiva, circa 29mila mq articolati in 3 padiglioni espositivi (15, 18 e 20), fa segnare una crescita del +12%. Confermata la presenza di tutte le maggiori insegne della grande distribuzione: Auchan, Carrefour, Conad, S&CConsorzio Distribuzione Italia, Coop, Coralis, Crai, Despar, Iper, Italy Discount, Marr, Selex, Sigma, Simply, Sisa, Risparmio Casa, Tigotà, TuoDì, Unes, Vègè. Gli spazi espositivi sono sold-out, mentre si moltiplicano le prevendite online dei biglietti

d’ingresso riservati solo ai professionisti. Si amplia anche la presenza internazionale a Marca 2017. La partecipazione di Delegazioni ufficiali e di singoli buyer esteri ha fatto registrare un incremento negli ultimi tre anni, con una crescita certificata del 19%. Anche l’edizione 2017 prevede una partecipazione significativa da tutto il mondo: saranno presenti infatti operatori di oltre 30 Paesi, dalla Germania al Canada, dagli Usa ai Paesi Bassi. Per facilitare i contatti b2b fra buyer esteri ed aziende italiane, BolognaFiere ha messo a disposizione “B2Match”, una piattaforma online che permette di programmare in anticipo la visita alla fiera, fissando incontri mirati con gli espositori, e anche di aumentare la condivisione di informazioni tra buyer e copacker. I meeting si svolgeranno nell’International Lounge, area riservata agli incontri b2b. Il programma di Marca 2017 prevede workshop e convegni specialistici sui temi di maggiore attualità nel settore della Distribuzione Moderna Organizzata. Mercoledì 18 gennaio la fiera sarà aperta dal convegno sul tema “La Marca del Distributore alla sfida dei nuovi processi di acquisto”, organizzato da ADM: vi saranno presentate ricerche e riflessioni sui comportamenti dei consumatori, proponendo anche un confronto tra industria e distribuzione sul ruolo della marca, industriale e distributiva. Seguirà nel pomeriggio il convegno “La Marca commerciale: il punto di vista dell’industria”, organizzato da IBC, l’Associazione Industrie Beni di Consumo, nel cui ambito sarà presentata una nuova ricerca sulle implicazioni strategiche e operative per l’industria della diffusione della MDD. Sempre nel pomeriggio, si svolgerà il workshop “Imballaggi sostenibili: dall’ecoprogettazione alla logistica intelligente”, organizzato da Be-Ma Editrice e da BolognaFiere in cui, in particolare, saranno affrontate le tematiche sull’utilizzo degli imballaggi eco-efficienti e degli “smart packaging”. Altri importanti appuntamenti sono in programma per la giornata di giovedì 19 gennaio. La mattinata si aprirà con il convegno “La Marca del Distributore nel segmento Premium: un successo tra tradizione ed innovazione”, organizzato da AdemLab e da BolognaFiere nel cui ambito sarà presentato il “13° Rapporto Marca sull’evoluzione dei prodotti a MDD in Italia”, elaborato sugli ultimi dati rilevati da IRI. Il convegno si concluderà con una tavola rotonda che vedrà la partecipazione dei top manager di importanti insegne della grande distribuzione e di aziende copacker. Seguirà il convegno “Biologico, un business sicuro”, organizzato da ADM e AssoBio. Nell’ambito di Marca 2017 saranno anche assegnati due importanti premi: l’”ADI Packaging Design Award”, il riconoscimento ai prodotti più innovativi del comparto del packaging italiano, nato da un progetto di ADI – Associazione per il Disegno Industriale, e il “Think Tank Award”, il premio di GDO Week destinato ai progetti più innovativi dei giovani nel retail. Ulteriori informazioni su www.marca.bolognafiere.it.
Dalla nostra redazione di MIlano
Annunci

I commenti sono chiusi.