Vincitore Premio Tiziano Campolmi – V edizione SetUp Contemporary Art Fair

Pubblicato: 29 gennaio 2017 in Arte e mostre

34_-under35-metroquadro-nicolamalnato-the-importance-of-breathing-dreaming-a-whaleVolge quasi al termine questa terza giornata – 29 gennaio 2017 – della V edizione di SetUp Contemporary Art Fair, l’unica fiera indipendente di arte contemporanea a ruotare su un unico tema a livello internazionale.

Reduce dello straordinario successo delle scorse giornate, anche quest’oggi l’Autostazione di Bologna ha visto uno alto numero di visitatori e momenti di memorabile suggestione nel segno dell’Equilibrio, scelta tematica che ha mosso le redini di questa edizione.

La straordinaria apertura domenicale di oggi – dalle ore 12.00 alle 22.00 – ha spalancato per l’ultima volta il varco a uno spazio abitato da ben 60 gallerie, di cui un quarto estere, e ha avuto il suo coronamento alle ore 15.00 con l’ultima premiazione in programma: il Premio Tiziano Campolmi, novità esclusiva e originale di questa edizione 2017, per aver coinvolto direttamente il grande pubblico nella selezione degli artisti in gara nell’ambito fotografico.

Premio Tiziano Campolmi

Come ogni anno SetUp si distingue per unicità e innovazione con eccezionali riconoscimenti da assegnare ad artisti, curatori e gallerie intervenuti non solo dall’Italia, ma da tutto il panorama mondiale, per espandersi quest’anno su tutti i fronti. Il Premio Tiziano Campolmi ha previsto due fasi; la prima selezione si è svolta on line attraverso la votazione sull’apposita pagina Facebook Premio Tiziano Campolmi, coinvolgendo il pubblico della rete a cui è stato chiesto di esprimere il proprio apprezzamento delle undici opere in gara per mezzo del like.

Le 5 opere più apprezzate (White Forest di Olmo Amato (BI-BOx Art Space), Senza titolo di Veronica Billi (Belgravia Bongiovanni Artecontemporaneadue); I capelli di Venezia di Gianmaria De Luca (Galleria B4); THE STILT FISHERMAN di Giacomo Bruno (galleria Stefano Bartoli); The Importance of Breathing: Deep Stairway di Nicola Malnato (galleria metroquadro) allo scoccare delle ore 1.00 di sabato sono state esaminate della Direzione organizzativa di SetUp che, assieme ad Andrea Benericetti, Presidente dell’associazione Tiziano Campolmi, hanno decretato l’opera vincitrice che sarà acquisita dell’associazione stessa.

Con le seguenti motivazioni: per la capacità di espressione visuale e onirica di taglio “nolaniano” e per la dinamicità di un’opera ad oggi non classificabile in un deja-vu vince il Premio Tiziano Campolmi la fotografia The Importance of Breathing: Deep Stairway di Nicola Malnato rappresentato dalla galleria metroquadro di Torino.

Con questo premio, si completa la prestigiosa cartina tornasole delle premiazioni assegnate in questa V edizione di SetUp Contemporary Art Fair, una mappa che ormai da cinque anni contribuisce a definire lo stato attuale del mondo dell’arte contemporanea, tra proposte emergenti e storici professionisti.

Intanto, in attesa dei risultati e dei numeri ufficiali, si respirano i segni positivi di questo SetUp 2017, che anche quest’anno ha riscosso una forte adesione e un sentito gradimento sia da parte del grande pubblico che degli addetti al settore, a conferma del successo preannunciato nei mesi scorsi.

Con un esito simile, anche questa edizione 2017 si prepara agli sgoccioli dell’ultima giornata, sazia abbastanza per ricaricare le pile e gli entusiasmi da cui ripartire per la prossima edizione, che come annunciato sarà celebrata nel segno dell’Attesa.

INFORMAZIONI UTILI

Date e orari:

27/28 GENNAIO 2017 – DALLE ORE 17.00 ALLE 01.00

29 GENNAIO 2017, DALLE ORE 12.00 ALLE 22.00

Ingresso: € 7.00

Gratuito per bambini di età inferiore ai 10 anni

Direzione organizzativa:

 

 

Simona Gavioli

Alice Zannoni

Segreteria Organizzativa

Roberta Filippi

Link di riferimento

www.setupcontemporaryart.com

Facebook: www.facebook.com/setupartfair

Twitter:@setupartfair
Instagram: @setupartfair

 

INFO KINDER SetUp

Ogni laboratorio ha la durata di un’ora ed è rivolto a bambini dai tre anni in su.

Per i bambini sotto i sei anni è richiesta la presenza di un genitore.

Orari:

Venerdì 27 gennaio: alle ore 17.30 – 19.00 – 21.00;

Sabato 28 gennaio: alle ore 17.30 – 19.00 – 21.00;

Domenica 29 gennaio: alle ore 14.30 – 16.00 – 17.30 – 19.00.

Costi:

La partecipazione delle attività Kinder SetUp è 3 € per bambino

(*L’ingresso a SetUp Contemporary Art Fair è gratuito per bambini fino a 10 anni)

Per info e prenotazioni: bea@beatricecalia.it

Annunci

I commenti sono chiusi.