Torna al Teatro Verdi “Cesena in Bolla”

Pubblicato: 1 febbraio 2017 in Eventi

cesenainbollaTorna al Teatro Verdi lunedì 6 febbraio dalle 15 alle 22, Cesena in Bolla terza edizione di una fortunata serie di eventi che da Forlì a  Cervia, passando per la città malatestiana sta diffondendo in Romagna il fascino e la cultura delle bollicine italiane abbinate alle eccellenze gastronomiche del Belpaese.
Organizzata da Taste Production (società che promuove con eventi aziende enologiche e produttori alimentari in collaborazione con professionisti del settore) Cesena in Bolla si pone l’obiettivo di far conoscere al pubblico il variegato mondo delle “bollicine”, ma anche di mettere in contatto operatori del settore e produttori, impegnati in prima persona alla mescita e al racconto dei vini.

La manifestazione, giunta alla sua terza edizione, quest’anno punta i riflettori su 50 cantine che propongono 150 etichette in degustazione, lungo un ideale percorso del gusto che porta alla scoperta dei migliori spumanti italiani: dai territori del Franciacorta all’Oltrepò Pavese, al Trento Doc, passando per Piemonte, Friuli, Alto Adige, Veneto, Marche, Puglia, Sicilia e ovviamente l’Emilia Romagna.

A duettare con gli effervescenti calici di bollicine, dieci corner food di qualità come i Tortelli alla Lastra e i crostoni di verdura in coltura simbiotica de l’Orto di Sophie, i salumi e le specialità gastronomica della Bottega di Babbi di Cesena, il cioccolato d’autore dei fratelli Gardini che presentano, tra le altre cosa, la tavoletta gianduia e liquirizia con cui si sono aggiudicati il prestigioso premio Tavoletta d’Oro 2015. E ancora, i salumi di mora romagnola 100% delle Officine Gastronomiche Spadoni, i risotti di Robo Specialità alimentari, la Pizza Gourmet con lievito madre proposta da Solo Cose Buone, i formaggi stagionati e al sale di Cervia della Centrale del latte di Cesena, le diverse tipologie di focacce e pani di F.lli Bassini 1963 e, immancabile alla fine di ogni pasto, il caffè Estados.

Ad arricchire ulteriormente l’offerta food, lo show cooking organizzato da Casta Impianti di Forlì in collaborazione con AIA Food, Centrale del latte di Cesena e Babbi Specialità Dolciarie. Si tratta di un’occasione non solo per viziare il palato, ma anche per osservare gli chef all’opera con Tepp-twin e Tepp-Ice, i nuovi piani di lavoro firmati Casta che consentono di cucinare e raffreddare rapidamente i cibi, passando da +240°C a -38°C con due piastre affiancate. E ancora, libere degustazioni di grappe venete della distilleria Zanin di Vicenza e due laboratori sull’olio Extravergine d’Oliva, tenuti Gianluca Tumindei grande esperto e produttore di un extravergine romagnolo pluripremiato. I due laboratori, il primo alla 18,00 il secondo alle 20,00 sono gratuiti ma da prenotare per tempo telefonando al 347 1355083 e riservati  a una quarantina di appassionati.

Molti gli attori del territorio che hanno collaborato con Taste Production per rendere possibile l’iniziativa, realizzata con il patrocinio del Comune di Cesena: Cura Gas&Power azienda romagnola distributrice di energia, principale sponsor dell’iniziativa, la Balestri&Balestri che allestisce un simpatico, set fotografico per immortalare i personaggi e le situazioni più simpatiche della serata, l’Istituto Alberghiero di Cesenatico che schiera i suoi ragazzi per la mescita in appoggio ai produttori e tutto lo staff del Teatro Verdi.

Info serata: Sede Teatro Verdi, via Sostegni, Cesena – Orari 15,00/22,00.
Ingresso € 18 con calice e portacalice, degustazione vino + 3 ticket food.
Degustazione showcooking gratis fino ad esaurimento, altri piatti in vendita € 5
Prevendite ingresso e tavoli: 3471355083.

Annunci

I commenti sono chiusi.