CIBO’ SO GOOD! HA APERTO I BATTENTI CON IL RECORD DELLA SFOGLIA

Pubblicato: 4 febbraio 2017 in Enogastronomia e turismo

cibo1Con una lunghezza di 5,20 metri e una larghezza di 1,30 entra nei Guinness la Super Sfoglia di pasta realizzata nell’ambito della seconda edizione di CIBÒ. So Good!, il Festival dei Sapori dell’Emilia Romagna in programma a Palazzo Re Enzo fino a domenica 5 febbraio. Nella suggestiva cornice del Salone del Podestà, i maestri sfoglini di Miss….ione Matterello si sono cimentati in questa impresa da record “armati” delle materie prime necessarie (63 uova e 6 chili di farina di alta qualità), degli “attrezzi del mestiere” (ovvero un tagliere largo 4 metri e matterelli lunghi 4 metri), ma soprattutto di tanta forza nelle braccia “condita” con una tecnica eccellente. Tutto ciò unito ad altri ingredienti fondamentali come la semplicità e il fascino di un’antica arte culinaria capace di attraversare le generazioni all’insegna del gusto e della tradizione.

L’esibizione di cinque “artisti del matterello” si è trasformata in un vero e proprio show con il coinvolgimento di un folto pubblico che, seguendo in diretta l’avvincente performance, ha potuto scoprire e imparare i principali “segreti” per realizzare la migliore sfoglia tradizionale.

Dopo oltre due ore di incessante lavoro, le mani esperte di questi grandi professionisti hanno prodotto un enorme “lenzuolo” di pasta gialla, morbida ed elastica, rigorosamente “tirata” a mano con il matterello, battendo il primato raggiunto a Modena nel 2015, nell’ambito della rassegna Nocinopoli, quando realizzarono una sfoglia lunga 4,87 metri con 45 uova.

Dalla Super Sfoglia “nata” sotto gli affreschi del Salone del Podestà, pezzo unico e non frutto del collage di più sfoglie unite una all’altra, sono stati prodotti 10 chili di tagliatelle fresche acquistate dal pubblico con fini benefici. Il ricavato sarà infatti destinato al progetto “Cucine Popolari”, un’associazione, nata nel 2015 a Bologna, che oltre a offrire il pranzo quotidiano ai più bisognosi, crea e rafforza le relazioni e le comunità partendo dalle cucine dei centri sociali. Le Cucine Popolari costituiscono quindi un’importante realtà per una città dove il piacere della buona tavola, la tradizione gastronomica secolare e la solidarietà si sposano alla perfezione dando vita ad un mix davvero unico.

 

Miss…ione Matterello è una associazione nata nel 2013 in seguito al terremoto che nel 2012 ha colpito l’Emilia.
È formata da maestri sfoglini, guidati dai soci fondatori Rina Poletti e Gianpaolo Chiossi,

che mettono il loro tempo e la loro esperienza a disposizione della solidarietà.
Tante le iniziative già realizzate in questi anni: attraverso la tagliatella “Solidale” l’associazione ha raccolto fondi a favore delle scuole di Finale Emilia (Mo), Cento (Fe) e Bondeno (Fe) danneggiate dal sisma.
Anche in occasione di CIBÒ. So Good! gli amici sfoglini si sono resi disponibili

utilizzando gli “attrezzi del mestiere” per una nobile causa.

 

(www.cibosogood.it)

Annunci

I commenti sono chiusi.