Welldone, apre il 12esimo ristorante a Reggio Emilia

Pubblicato: 2 maggio 2017 in Enogastronomia e turismo

wdUna location dallo stile urban, essenziale ed elegante per un’offerta di ristorazione completa in grado di soddisfare sia gli amanti della burgheria italiana di alta qualità sia chi cerca piatti alternativi, sempre all’insegna del gusto e della leggerezza.

Una ristorazione di qualità che pone grande attenzione alla materie prime, alla sostenibilità della filiera di lavorazione, alle caratteristiche specifiche dei territori e alle modalità di preparazione dei piatti, sempre attente al gusto ma rispettose della conservazione dei valori nutrizionali e salutistici dei cibi: in via Emilia Santo Stefano 32, a Reggio Emilia, ha aperto Welldone.

Si tratta del 12esimo ristorante presente in Italia. Una proposta che ormai si è affermata come un’alternativa di riferimento per gli amanti dei burger attenti alla qualità: tutte le carni provengono da allevamenti locali non intensivi alimentati ad erba, con la garanzia dei controlli del Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Bologna.

Medesima cura anche per le altre materie prime come, per esempio, i pani: tutti artigianali e panificati con farine biologiche e lievito madre.

Non solo carne però. Accanto alle tradizionali proposte, Welldone propone interessanti e gustose alternative a base anche di pesce e vegane.

I clienti potranno poi gustare specialità di ispirazione locale come l’hamburger Emilio (pane “bob”, 160 grammi di macinato misto Chianina e Mora romagnola, cialda di Parmigiano Reggiano, bacon croccante e Aceto Balsamico) o il parmigiano fritto.

 

L’attenzione per il territorio è, infatti, un ulteriore aspetto che caratterizza le apertura dei ristoranti Welldone e che si esprime, non solo nell’introduzione di piatti basati sulla tradizione locale, ma anche nella scelta del luogo dove aprire. Nel caso di Reggio Emilia, il locale si è insediato in una zona che esprime una forte esigenza di nuove iniziative finalizzate a rivitalizzare l’area, anche dal punto di vista commerciale. Individuando questa parte della città, Welldone dà così il proprio contributo, considerando anche che sarà aperto fin dalla mattina con un servizio di caffetteria.

 

Ma non è tutto. A condividere gli spazi con Welldone, vi sarà un corner Gudful, un’idea di ristorazione che consente di godersi una cucina gustosa e “allegra” basata su piatti realizzati con ingredienti freschi e di stagione, preparati con estrema attenzione nella preservazione del corretto equilibrio nutrizionale.

 

 

 

WellDone Burger – Punto di riferimento per il burger gourmet in Italia, nato nel 2013 a Bologna grazie a You Can Group, societàà bolognese fondata nel 2003 da Sara Roversi e Andrea Magelli. Ingredienti selezionati, carne di alta qualitàà proveniente da allevamenti locali (non intensivi) e pane fatto a mano con farine biologiche. Welldone propone un nuovo modo di mangiare che sia associato a ingredienti del territorio proposti in insoliti abbinamenti. Birre artigianali, bevande analcoliche, frutta fresca e frullati vegetariani completano l’offerta. Tutti i punti vendita sono arredati con uno stile ricercato, vintage chic, recuperi di pezzi originali rivisitati associati a elementi di design originali e dal tocco unico. Perché anche l’occhio, oltre che il palato, vuole la sua parte.

Annunci

I commenti sono chiusi.