Turismo d’inverno in un Salento ricco di risorse

Dal turismo d’esperienza alla scoperta dei capolavori dell’arte bizantina, dal mare alle antiche lingue ancora parlate in Puglia il 4wcarpignano-museoARCHEOLOGICO griko nel Salento e l’arbresh nel Tarantino. Carpignano Salentino accoglierà tra il 18 e il 22 gennaio un gruppo di giornalisti tedeschi e italiani per far scoprire le bellezze sue e del Salento. Il Comune ha partecipato e vinto un Bando della Regione Puglia, Assessorato alle Industrie Turistiche, per realizzare un educational tour, nell’ambito del Programma operativo Regionale FESR-FSE 2014-20120, Asse VI, Azione 6.8. A progettare l’educational è stata la giornalista Carmen Mancarella, direttrice responsabile della rivista di turismo e cultura del Mediterraeno, Spiagge (www.mediterraneantourism.it). 16252029_10210237166617915_8956087696770430694_oSoddisfatto il sindaco di Carpignano Salentino, Paolo Fiorillo:

“Siamo felici di accogliere nella nostra comunità giornalisti italiani tedeschi. Grazie al supporto della rivista Spiagge, ospiteremo anche giornalisti tedeschi perché il nostro territorio ha tutte le carte in regola per attrarre turisti stranieri, essendo ricco di storia, arte e cultura. E’ noto, infatti, l’amore che i tedeschi nutrono per il turismo culturale. Non dimentichiamo che il professore Rohlfs, tedesco, è stato il più grande studioso della nostra Cripta, definita la Cappella Sistitna dell’Arte Bizantina. E noi abbiamo veramente tanti gioielli da sfoderare per far attrarre sempre di più i turisti anche in bassa stagione e in pieno inverno”. Continua a leggere “Turismo d’inverno in un Salento ricco di risorse”