CORTONA DOC: DA SABATO A DOMENICA LA DENOMINAZIONE A WINE AND SIENA

DSCF4135I vini della Cortona Doc saranno protagonisti sabato 27 e domenica 28 gennaio a Wine&Siena, il grande appuntamento dedicato al vino italiano che si svolgerà a Siena in location mozzafiato. I vini della denominazione cortonese potranno essere degustati al banco d’assaggio promosso dal Consorzio Vini Cortona. Rocca Salimbeni – Tavolo 61 Entrata Rotonda. Sono queste le coordinate per scoprire i vini del territorio di Cortona a partire dal Syrah, vitigno principe della Doc, nei due giorni di degustazione che vedranno presenti al banco consortile numerose etichette di varie aziende della Doc. «Stiamo promovendo con il Consorzio numerosi incontri territoriali – spiega il presidente del Consorzio Vini Cortona, Marco Giannoni – in parte in collaborazione con le associazioni dei sommelier, in parte con istituzioni come questa del Merano Wine Festival con l’obiettivo di incontrare da vicino il consumatore e prima ancora gli operatori del settore, portando a crescere la presenza della denominazione nel mercato nazionale». Continua a leggere “CORTONA DOC: DA SABATO A DOMENICA LA DENOMINAZIONE A WINE AND SIENA”

Annunci

ART CITY Bologna dal 2- 4 febbraio 2018

Logo_ACB2018_bluDal 2 al 4 febbraio torna a Bologna l’intenso weekend dedicato all’arte e alla cultura con la sesta edizione di ART CITY Bologna, il programma di iniziative istituzionali promosso da Comune di Bologna in collaborazione con BolognaFiere, in occasione di Arte Fiera, che si propone di offrire nuove prospettive di visita al patrimonio storico-artistico della città attraverso opere di artisti contemporanei.

Nel 2018 ART CITY Bologna ridefinisce il proprio format con la nuova direzione artistica affidata a Lorenzo Balbi, proponendo un programma articolato in un progetto speciale dieci eventi – tra mostre, installazioni e performance – che esplorano le migliori manifestazioni artistiche e le contaminazioni tra linguaggi del contemporaneo. Tutti gli eventi selezionati sono accomunati da alcuni elementi chiave: progetti curatoriali, monografici, e ideati specificamente per un determinato luogoUn programma, dunque, pensato dalla città per la città.

Continua a leggere “ART CITY Bologna dal 2- 4 febbraio 2018”

“L’arte contemporanea spiegata a mia nonna” di Alice Zannoni alla libreria Feltrinelli di Bologna il 31 gennaio

unnamed (4)L’arte contemporanea spiegata a mia nonna è il titolo del libro scritto da Alice Zannoni, edito da Nfc Edizioni che verrà presentato in anteprima nazionale mercoledì 31 Gennaio 2018 alle ore 18.00 presso la libreria Feltrinelli in Piazza Ravegnana, 1 a Bologna.

Alla presentazione interverranno: Alice Zannoni e Milena Naldi, consulente e storico dell’arte.

Continua a leggere ““L’arte contemporanea spiegata a mia nonna” di Alice Zannoni alla libreria Feltrinelli di Bologna il 31 gennaio”

TRA VINO E ARCHITETTURA: TORNA 300% WINE EXPERIENCE

DSCF4133Il binomio vino e architettura sarà al centro della nuova edizione di 300% Wine Experience, l’evento organizzato da AIS Veneto che domenica 11 marzo 2018 riempirà le sale di Villa Emo a Fanzolo di Vedelago (TV). Presenti 100 produttori, con le 300 migliori etichette del Veneto, e un ospite d’eccezione: il critico d’arte Vittorio Sgarbi.
Filo conduttore del 300% Wine Experience 2018 sarà il concetto di architettura, declinato dall’arte costruttiva al mondo del vino. Dalle 10.00 alle 20.00 si potranno infatti degustare i vini selezionati dai Sommelier di AIS Veneto e partecipare alle masterclass che guideranno il pubblico nell’analisi del vino, della sua struttura, dell’equilibrio delle forme e del suo progetto: in senso lato, della sua architettura. Un intervento tra arte e architettura, invece, quello che sarà tenuto dal critico Vittorio Sgarbi, in cui non mancheranno gli approfondimenti sul gioiello del Palladio che ospita l’evento e che dal 1996 fa parte della lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO. Continua a leggere “TRA VINO E ARCHITETTURA: TORNA 300% WINE EXPERIENCE”

Ecco “Canto di Sirene Passito”, la nuova Albana di Tenuta Diavoletto

Canto di sirene Romagna Albana Docg PassitoE’ un vero e proprio amore quello di Tenuta Diavoletto per l’Albana, il vitigno principe della Romagna a cui la cantina guidata da Maximilian Girardi ha dedicato fin dalla sua nascita una cura speciale. Dopo aver conquistato il primo premio della giuria tecnica e di quella popolare all’Albana Dèi 2017 con l’etichetta “Cinquecento” in occasione del 30° anniversario della Docg dell’Albana (primo vino bianco in Italia a fregiarsi del massimo riconoscimento di qualità), Tenuta Diavoletto lancia una nuova versione di questo vino in edizione limitata.

Si tratta del Romagna Albana Docg Passito “Canto di Sirene”, vino bianco da uve stramature coltivate lungo i dolci pendii di Bertinoro e lasciate appassire in cassette per favorire la concentrazione degli zuccheri dopo un’attenta selezione in vigna dei migliori grappoli. Il nuovo vino esce dopo un riposo di oltre un anno in acciaio e botti di rovere a cui è seguito un ulteriore affinamento in bottiglia. Continua a leggere “Ecco “Canto di Sirene Passito”, la nuova Albana di Tenuta Diavoletto”

Grappa del Trentino: con l’IG l’unica grappa “territoriale”

beppe_bertagnolliLa Grappa del Trentino è l’unica in Italia e nel mondo ad avere l’Indicazione geografica territoriale. Una realtà, ormai da due anni a livello europeo, ma anche un risultato importante raggiunto dall’intero sistema produttivo che dagli anni ’60 si è dotato in maniera autonoma, anche in questo caso primo in Italia, di un sistema di controlli rigidi al fine di garantire il consumatore da un lato, la qualità del prodotto dall’altro. «L’indicazione geografica “Trentino” rappresenta per noi il segno di distinzione a livello internazionale da tutte le altre grappe prodotte in Italia – spiega il presidente dell’Istituto Tutela Grappa del Trentino, Beppe Bertagnolli – ed è il frutto di anni di concertazioni prima nei tavoli provinciali, poi in sede ministeriale, il tutto per garantire standard produttivi di altissimo livello sia per i mercati, ma soprattutto per venire incontro al benessere del consumatore». Continua a leggere “Grappa del Trentino: con l’IG l’unica grappa “territoriale””

Nasce a Roma Cibarti Factory, associazione enogastronomica no profit

24068086_498520377195657_5004104169557417144_nNasce a Roma  Cibarti Factory, un’associazione enogastronomica no profit che tra le sue finalità ha anche la realizzazione di corsi di cucina e pasticceria per adulti e bambini dai 4 anni in su. 

L’Associazione Cibarti Factory nasce dalla passione per la cucina di due persone che, seppure in modo differente, lavorano da diversi anni nell’ambito della ristorazione.

Presidente dell’associazione Roberta D’Ancona, giornalista enogastronomica e docente di corsi di cucina e pasticceria e Stefano Salvemme.

L’associazione vuole essere un vero e proprio laboratorio creativo in cui le idee prendono vita. Considerano la cucina come uno spazio in cui possono incontrarsi varie arti e contaminarsi a vicenda. Continua a leggere “Nasce a Roma Cibarti Factory, associazione enogastronomica no profit”