“Race for the Cure” una corsa contro Centergross di nuovo a fianco della lotta per il tumore al seno

Pubblicato: 20 settembre 2018 in Salute, benessere e bellezza

Conferenza Stampa 1(1)Centergrossil maggiore polo europeo dedicato al pronto moda made in Italy, rilancia il suo impegno per la lotta al tumore al seno. Da oltre trent’anni in prima linea per sostenere la ricerca, il Distretto di Bologna sarà partner anche per la XII edizione della manifestazione “Race for the Cure”, la 3 giorni di salute, sport, benessere e solidarietà per la lotta ai tumori al seno, in programma dal 21 al 23 settembre 2018 ai Giardini Margherita in piazzale Jacchia nel capoluogo emiliano.

 Al Villaggio Race all’interno del parco cittadino sono in programma tante iniziative gratuite di sensibilizzazione, tra cui consulti medici ed eventuali prestazioni specialistiche per la diagnosi precoce dei tumori del seno, stage di apprendimento di discipline sportive, esibizioni di fitness, attività di relax e benessere e iniziative educative e ricreative dedicate alle “Donne in Rosa”, donne che si sono confrontate con il tumore del seno e che testimoniano che da questa malattia si può guarire.

 La Race for the Cure – realizzata da Susan G. Komen Italia, affiliata della prestigiosa istituzione internazionale “Susan G. Komen” di Dallas, organizzazione senza scopo di lucro basata sul volontariato che opera da anni nella lotta ai tumori del seno – richiama ogni anno circa 100.000 personee oggi più che mai è un’occasione unica per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e di uno stile di vita sano.

 Commentando la partecipazione di Centergross alla manifestazione, la presidente Lucia Gazzotti dichiara: “non poteva ancora una volta mancare il nostro sostegno a questa importante manifestazione di livello internazionale che mette al centro la salute delle donne, tema per noi centrale, visto l’alto numero di lavoratrici che compongono la popolazione del distretto. In generale la tutela della salute dei lavoratori è un argomento prioritario per il Centergross, come dimostrano le varie iniziative alle quali prendiamo parte e l’impegno a migliorare i nostri servizi di assistenza all’interno dell’area. La presenza di uno studio dentistico e di una parafarmacia da vari anni sono da leggere proprio in questo senso”.


Centergross

Polo d’eccellenza dedicato al pronto moda tra i maggiori in Europa, Centergross si sviluppa in un’area di 1 milione di metri quadrati alle porte di Bologna. Fondato nel 1977, e presieduto oggi da Lucia Gazzotti, raccoglie circa 600 aziende e oltre 6.000 lavoratori. Il volume complessivo di affari, che ne fa una delle aree di maggiore fermento per il settore moda made in Italy a livello internazionale, è di circa 5 miliardi di euro l’anno, con una media di presenze di 10.000 buyer al giorno, provenienti per il 60% dai mercati esteri, in particolare da Asia, Europa, Stati Uniti e Medio-Oriente.

Annunci

I commenti sono chiusi.