L’azienda Placido Volpone riceve il riconoscimento “Eccellenza Made in Italy Award”

volpone1Dopo i molteplici successi e premi ottenuti dal lavoro e dalla passione della cantina Placido è ora la volta del riconoscimento  “Eccellenza Made in Italy Award”, presso la Camera dei Deputati, che per il 2018 è alla sua quarta edizione.

La premiazione dell’azienda vinicola, fortemente desiderata dai capifamiglia Michele Placido e Domenico Volpone, e che vede il contributo e l’attività di ogni singolo membro di entrambe le famiglie, è avvenuta questa mattina presso la sala Nilde Iotti.

Il premio, ideato dal dott. Domenico Cosentino,  mira alla valorizzazione e promozione del Made in Italy, favorendo la produzione artigianale, locale e regionale, con un accento particolare sull’importanza della filiera corta, cercando, così, di vincere la sfida della globalizzazione.

Il premio per la categoria produttori è stato ritirato, in rappresentanza dell’azienda Placido Volpone, da Michele Volpone  e Michelangelo Placido: una  targa per la cantina e una Pergamena d’Eccellenza al Rosone, Nero di Troia. La motivazione di questo riconoscimento

volpone
Michele Volpone e Michelangelo Placido

risiede nei meriti della cantina che valorizza il territorio pugliese e la sua tradizione – attraverso la vinificazione di un vitigno autoctono da poco riscoperto, quello del Nero di Troia – e nell’innovazione della Block Chain, apportata al processo produttivo, per garantire la massima trasparenza al consumatore.

Chiamati a ritirare i premi, Michelangelo ha raccontato la genesi del progetto Placido Volpone, che ha origine nelle campagne di Ascoli Satriano, nella Masseria Volpone, dove i giovani Michele e Domenico si scambiarono la promessa di unire le rispettive famiglie in questo sogno comune, per valorizzare la storia, la tradizione, l’arte e la culture delle proprie radici pugliesi, e Michele ha spiegato la portata dell’innovazione Block Chain in ambito enologico, la quale rende il vino tracciabile, garantendo così onestà e trasparenza al consumatore finale.volpone2

Questo prestigioso premio si aggiunge ai riconoscimenti già ottenuti nel 2018: la medaglia d’oro assegnata al Faragola dalla guida Gilbert & Gaillard 2018, l’argento per il Rosato ai Mondial du Rosè 2018 di Cannes, il premio “Vinum” 2018 per il Rosato, una menzione speciale “Puglia Food Awards” 2018, il primo posto per il Faragola secondo la giuria Buyers a Radici del Sud, un riconoscimento per il Rosone da Vinoway Wine selection 2018, la votazioni da 90 a 93 assegnata da Maroni, ed il punteggio 93 e 90 assegnati a Rosone e I cinque figli dalla guida Gilbert & Gaillard 2018.