L’ALTRO GIORNO HO FATTO QUARANT’ANNI il nuovo libro di Lucio Luca alla libreria Ambasciatori

LAURANA-Rimmel-042-Laltro-giorno-ho-fatto-quarantanni-687x1024

L’ALTRO GIORNO HO FATTO QUARANT’ANNI  è l’ultimo libro del giornalista Lucio Luca,  edito da Edizioni Laurana, giovedì 28 febbraio alle 18 alla Libreria Coop Ambasciatori di Via degli Orefici 19 Bologna, l’autore converserà con il giornalista di Repubblica Giuseppe Baldessarro e Giovanni Rossi presidente dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna.

Si parlerà di Alessandro il protagonista del romanzo, giornalismo, censure e precariato.

C’era un ragazzo che in Calabria decise di fare il giornalista. Lo scelse con lo stesso slancio di un missionario, di un suonatore d’organo, di uno studente di sanscrito. Seguendo una passione incapace di declinarla nell’interesse, di legarla a un salario, mappa la politica, taccia le ‘ndrine, ausculta il cuore pieno di aritmie della sua terra.

È bravo, sente che il suo giornalismo può innescare il miracolo della parola che quando incontra il lettore riesce a divenire cambiamento. Il ragazzo ha talento. Lo fermano, lo vessano, lo sottopagano, lo isolano ma lui resiste. Sa che ciò che fa è più grande della miseria che subisce. Si aspettava tutto questo ma poi qualcosa si rompe. E tutto lo schifo che lo assediava e il dolore che montava da dentro le fibre lo inghiotte. Per sempre.
Questo libro è la storia di Alessandro, giornalista calabrese.

51795536_10218504164704982_1874757803139137536_n
Lucio Luca

“Alessandro ha talento. Lo fermano, lo vessano, lo sottopagano, lo isolano ma lui resiste. Poi, però, qualcosa si rompe. E tutto lo schifo che lo assediava e il dolore che montava da dentro lo inghiotte. Per sempre” prefazione di Roberto Saviano.

Lucio Luca è nato a Ragusa nel 1967 e vive a Roma. Da oltre vent’anni lavora a “Repubblica” dove si è occupato di cronaca nera, giudiziaria esteri e sport.

L’ALTRO GIORNO HO FATTO QUARANT’ANNI

Collana: Rimmel

Pagine: 208

Prezzo: 16,00