CIAK … SI MANGIA all’Osteria Unni Don Nino il 13 e 15 dicembre

big_2019-12-15-ciak-si-mangia-cosa-fare-a-sant-angelo-di-brolo-eventi-nebrodi-ttatta-goCibo e cinema ricoprono un ruolo fondamentale nella vita dell’uomo; rappresentano da sempre due bisogni irrinunciabili che ci narrano identità, storie e abitudini delle società umane. Il 13 e 15 Dicembre  CIAK … SI MANGIA! all’Osteria Unni Don Nino a Sant’Angelo di Brolo, dove gli ospiti vivranno un’esperienza gastronomica unica, in cui alle pietanze servite si accompagneranno proiezioni cinematografiche.
Per quanto così diversi, sia nel cinema che nel cibo, proiettiamo i nostri desideri, i piaceri più intimi, le passioni ma anche le paure e le nostre inquietudini.
Inutile dire, Inoltre, che cibo e cinema possiedono entrambi un profondo valore sociale e relazionale, costituendo due momenti di forte condivisione e comunicazione tra gli individui.

Il progetto CIAK … SI MANGIA! frutto di una collaborazione tra il collettivo Planct-on e il videomaker Calogero Ricciardello, nasce proprio con l’intento di celebrare questa unione tra l’arte cinematografica e quella gastronomica.

A deliziare i palati dei partecipanti lo chef Francesco Lenzo.

21617616_511338945882436_8621453979824694414_n (1)
foto by Carmelo Lenzo fotoreporter

L’Osteria Unni Don Nino è aperta da due anni, Francesco la gestisce assieme alla sorella Giovanna, una sfida per i giovani santangiolesi dopo anni di “sacrifici e gavetta” lontano dalla Sicilia.

La nuova osteria di Via Vittorio Emanuele è già punto di riferimento per chi ha voglia di trascorrere una serata diversa degustando del buon cibo o sorseggiando dell’ottimo vino.

36711049_653160045033658_3857862998202777600_n
foto by Carmelo Lenzo fotoreporter

L’atmosfera è accogliente ed il posto è arredato con gusto. All’ingresso fa da padrone un autentico bancone appartenuto a “Don Nino”, infatti, i locali sono quelli che ospitavano lo storico bar di “Don Nino Segreto”, l’osteria  ha circa 50 posti a sedere. Grazie anche ai numerosi oggetti retro sparsi per la sala ed attaccati alle pareti si respira l’atmosfera delle vecchie osterie.

Le proposte del menù si basano su una cucina genuina con prodotti locali, non manca l’estro e l’innovazione si spazia dalla carne al pesce è possibile degustare il famoso Salame Sant’Angelo Igp e  la Provola dei Nebrodi

Portando a tavola il cinema si vuole evidenziare questa perfetta fusione tra il mondo culinario e quello cinematografico, riproponendo nel rituale della cena, quella sintesi ideale in cui il cibo racconta il cinema e viceversa.

Forti dell’idea di voler ricordare la grandezza del patrimonio cinematografico italiano, e l’importanza del cibo nella nostra cultura nazionale, abbiamo scelto di circoscrivere la ricerca ai soli film italiani.
Il piatto diventa vero e proprio protagonista, non solo nel suo puro aspetto alimentare, ma anche come elemento narrativo della storia d’Italia.
Il menu è stato infatti realizzato seguendo l’effettiva evoluzione della cultura gastronomica del nostro paese, attraversando un secolo di storia: dai pasti poveri delle guerre di inizio Novecento, alle sperimentazioni dell’ultimo ventennio, passando per l’abbondanza e l’opulenza degli anni del boom economico.

Quota: 30€ (antipasti – 2 primi -2 secondi – dolce -vino incluso) – posti limitatissimi

Osteria Unni Don Nino

Via Vittorio Emanuele, 72
Sant’Angelo di Brolo
 0941 533685