Sabato 9/5 riapre il Mercato Ritrovato un’ora più tardi dalle 10 alle 14 in modalità sicura per far spesa o ritirare La Spesa Ritrovata

unnamed (3)Dalle ore 10 alle 14, partirà un’ora più tardi rispetto al solito, saranno presenti gli ortaggi e la frutta di Holerilla, Orsi-Vigneto San Vito, Pierluigi Billi, Coltivare Fraternità, Giovanni Montanari, Amabio, Vivaio dell’Antico Podere, Dalla Zappa alla Zuppa, le Galline Felici, i fiori di Gabriele Bertuzzi e Val dei Fiori, le carni, salumi e uova di Pollo Samoggia, Antonio Lei, il Grifo, Cerutti e i Fondi con il Presidio Slow Food del suino di razza Mora Romagnola, i formaggi, carni e latticini di Guglielmo Fontanelli, Fattoria Lama Grande, Caseificio Rosola, Fattoria I Piani e Fattoria di Tobia, farine e prodotti da forno di Natura Maestra, Mulino del Dottore, Forno di Calzolari, il Serraglio, i funghi shiitake di FunghiBio e prataioli di Funghi Valentina, i vini di Orsi e Vigne dei Boschi, le birre di White Dog e Zimella, lo zafferano di Faggeto e il miele di Sulla via del miele, le marmellate di Ragas e Corte Ca’ Granda, ed infine il pescato fresco di Pescevia.unnamed (4)

Come da disposizioni comunali si prenderà ogni misura per garantire di entrare in sicurezza, con entrate ed uscite differenziate – in unica fila –  in cui sarà possibile far entrare tre persone per ogni banco.  Tutti i visitatori dovranno  indossare la mascherina all’interno delle  piazzette.

Il Mercato Ritrovato, in collaborazione con Fondazione Cineteca di Bologna e con il sostegno della Città Metropolitana di Bologna, ospita circa 40 produttori del nostro territorio che vendono direttamente, a prezzi equi, prodotti stagionali a kilometro zero.
Ogni sabato mattina dalle ore 9 alle 14 in Piazzetta Pasolini e Piazzetta Anna Magnani / Dal 15 giugno al 31 agosto l’appuntamento passa al lunedì sera, dalle 17.30 alle 21.30 (chiuso il 17 agosto)