Archivio per gennaio, 2014

Working Capital sbarca a Bologna il 30 gennaio

Pubblicato: 28 gennaio 2014 in News

postblogDopo Roma, Catania e Milano, il 30 gennaio Working Capital sbarca a Bologna con un nuovo acceleratore. La sfida? “Fare della città emiliana uno degli hub dell’innovazione su scala europea” dice Salvo Mizzi, Project leader di WCAP. (altro…)

Annunci

Bit_2013_IMG_Sito_9Manca poco all’apertura dei cancelli di Bit 2014, in fieramilano a Rho da giovedì 13 a sabato 15 febbraio, e il countdown è segnato dal crescente successo che il nuovo concept B2B sta riscuotendo tra destinazioni e operatori.

Tra le Regioni che animeranno la sezione Italy troviamo, da Nord a Sud e Isole, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna,Veneto, Liguria,Marche, Umbria, Toscana,Calabria, Sicilia, Sardegna, Basilicata, Puglia, Lazio. Le Regioni investono inBit, dunque, a conferma della leadership indiscussa della Borsa del Turismo per tutto l’incoming Italia. (altro…)

Successo di Arte Fiera 2014. Per i numeri dell’esposizione, la risposta dei visitatori, in fiera come sul web e sui social, i risultati economici, la presenza dei giornalisti. Affluenza massiccia già giovedì 23 nel giorno del vernissage con 8.000 presenze e poi a crescere nei giorni di apertura al pubblico, soprattutto nel week end, con lunghe file alle casse ben prima dell’apertura degli ingressi.

Alle 17 del 27 giorno di chiusura della Fiera internazionale dell’Arte moderna e contemporanea, le presenze registrate sono state 47.500, circa il 15% in più di pubblico rispetto all’anno scorso, che nei quattro giorni di manifestazione ha visitato le 172 gallerie presenti (+ 25% negli ultimi due (altro…)

Lucia Antonelli della Taverna del Cacciatore (Catiglione dei Peopoli - Bologna) con il tortellino tradizionale in brodo gallina e manzo.

Lucia Antonelli della Taverna del Cacciatore (Catiglione dei Peopoli – Bologna) vincitrice con il tortellino tradizionale in brodo gallina e manzo.

Il 27 gennaio 2014 nel Salone del Podestà di Palazzo Re Enzo, si è tenuta la finale di “Il Tortellino: Bologna e Modena”. Alla serata hanno partecipato circa 200 persone tra paganti e ospiti e una giuria di 13 esperti presieduta da Massimiliano Bergami (Massimo Bottura, che doveva essere presidente, per un grave lutto non ha partecipato alla serata).  5 chef bolognesi e 5 modenesi si sono sfidati all’ultimo tortellino e contemporaneamente si è tenuta la gara tra le sfogline bolognesi (Sacchetti Maria Cristina e Guendalina Fanti) e quelle modenesi (Colombari Alice e Testoni Michele). 

Vincitrice della serata, votata dalla giuria popolare e dalla giuria di esperti, Lucia Antonelli della Taverna del Cacciatore (Catiglione dei Peopoli – Bologna) con il tortellino tradizionale in brodo gallina e manzo. (altro…)

Montagne senza barriere

Pubblicato: 28 gennaio 2014 in Sport

specialolympicsOgni anno le Perle delle Alpi scelgono un tema che diventa il filo conduttore delle attività proposte nel corso dei 365 giorni. Il consorzio di località turistiche distribuite lungo l’intero arco alpino è costantemente impegnato nella diffusione della mobilità dolce e sostenibile per preservare intatti i preziosi e delicati ecosistemi della montagna e per il 2014 porrà l’attenzione sul tema delle “Montagne senza barriere”: come possiamo rendere le Alpi accessibili alle persone con limitazioni di mobilità? In particolare, la scommessa di dimostrare concretamente, come nella tradizione delle Alpine Pearls, che le montagne sono fruibili da tutti in armonia e nel rispetto dell’ambiente. (altro…)

Vincitore Premio La Molisana-SetUp 2014-OPIEMME-Galleria Bi-Box

Vincitore Premio La Molisana-SetUp 2014-OPIEMME-Galleria Bi-Box

In occasione della seconda edizione di  SetUp  la giovane fiera indipendente di arte contemporanea si è svolta la proclamazione del Premio Talent Scout, finanziato da La Molisana, prestigioso main sponsor della seconda edizione della fiera indipendente d’arte contemporanea di Bologna che fin dal debutto dell’anno scorso ha voluto puntare sui giovani protagonisti dell’arte contemporanea.

 Il premio della critica è stato assegnato a Opiemme, poeta della street art della galleria Bi-BOx Art Space di Biella. La giuria ha premiato la capacità di mescolare la poetica quotidiana alla poetica del cibo, l’intelligenza con cui lega temi di natura internazionale a socialità intesa come semplicità di lettura dell’opera e che avvicina al progetto Food For Art edizione Zero della Molisana Talent scout.  (altro…)

Rachel Whiteread  Model IV , 2006  Gesso, legno e alluminio (1 scaffale, 6 unità)/Plaster, wood and aluminium (1 shelf, 6 units) 20.5 x 40 x 20 cm Courtesy Galleria Lorcan O’Neill Roma

Rachel Whiteread
Model IV , 2006
Gesso, legno e alluminio (1 scaffale, 6 unità)/Plaster, wood and aluminium (1 shelf, 6 units)
20.5 x 40 x 20 cm
Courtesy Galleria Lorcan O’Neill Roma

Rachel Whiteread Study for Room al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna – Museo Morandi fino al  4 maggio 2014 a cura di Gianfranco Maraniello, promossa da Istituzione Bologna Musei | MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna / Museo Morandi.

In concomitanza con ART CITY e in occasione del cinquantesimo anniversario dalla scomparsa di Giorgio Morandi, il MAMbo ha presentato un progetto espositivo di Rachel Whiteread, con una serie di lavori ambientati negli spazi del Museo Morandi.

L’artista britannica dichiara esplicitamente il suo interesse verso Morandi al quale è accomunata da un’incessante tensione metafisica e da una ricerca artistica che trascende il corso cronologico delle avanguardie o prospettive teoriche di ordine linguistico. (altro…)