Sfida a colpi di calice fra dieci sommelier nella III edizione del Master dell’Albana

Pagano premiato da Marco Casadei vincitore edizione scorsa
Pagano premiato da Marco Casadei vincitore edizione scorsa

Sono 10 e arrivano da tutta la Penisola i sommelier che domenica 13 ottobre, a Bertinoro, si sfideranno sulla prima Docg di un vino bianco in Italia: l’Albana. Lo faranno nella terza edizione del Master dell’Albana, concorso nazionale dedicato alla regina a bacca bianca della Romagna. Al vincitore andranno 2mila euro messi in palio dal Consorzio Vini di Romagna e la “qualifica” di ambasciatore dell’Albana per l’anno 2019-2020. La fase finale del concorso sarà aperta al pubblico e si terrà a partire dalle ore 16 nella Chiesa di San Silvestro.

Il Master rappresenta il momento clou della due giorni di “Vino al vino” a Bertinoro (12 e 13 ottobre) dedicata al suo vitigno autoctono per eccellenza: in programma degustazioni guidate, laboratori, eventi aperti al pubblico, visite per conoscere la produzione vinicola del territorio, menu a tema Albana. Continua a leggere “Sfida a colpi di calice fra dieci sommelier nella III edizione del Master dell’Albana”

Annunci

Non solo vino a Merano WineFestival 2019

conferenza_stampa_milanoPresentato a Palazzo Bovara il programma della 28^ edizione di Merano WineFestival, l’evento più glamour nel panorama wine&food che dall’8 al 12 novembre presenta le eccellenze selezionate da Helmuth Köcher, WineHunter e patron della manifestazione, sempre alla continua ricerca delle migliori etichette nel mondo del vino e dei prodotti culinari di qualità. Tra le novità di quest’anno il convegno sull’innovazione, in collaborazione con la piattaforma H-Farm, il Wine Business Forum che dopo Milano Wine Week prosegue l’analisi dei lavori e dei tavoli tematici, e una tavola rotonda sul modello Giappone nel mondo “rosa” del vino dove imprenditrici, export manager, giornaliste, wine blogger, enologhe e professioniste del vino si confronteranno per analizzare l’esempio asiatico di questo settore sempre più al femminile. Continua a leggere “Non solo vino a Merano WineFestival 2019”

A Bertinoro ‘L’Emilia Romagna nel calice’

sommelier Ais“Vino al vino” incontra i grandi vini dell’Emilia-Romagna. Lo farà sabato 12 ottobre a partire dalle 18.30 nella centrale piazza della Libertà a Bertinoro (in caso di maltempo nel teatro e chiostro dell’ex Seminario) con una serata all’insegna del gusto e dei sapori del territorio: “L’Emilia Romagna nel calice”.

Protagonisti nei banchi d’assaggio presidiati dai sommelier di Ais Romagna, per la mescita e il racconto dei vini, oltre 200 etichette regionali. In evidenza i vini del Consorzio di Bertinoro, presenti in un corner dedicato, insieme a numerose etichette regionali, dai romagnoli Sangiovese, Albana, Trebbiano e Pagadebit, ai Lambruschi emiliani freschi e frizzanti, ai Pignoletti dei Colli bolognesi, alle Malvasie fino ai piacentini Gutturnio e Ortrugo. Continua a leggere “A Bertinoro ‘L’Emilia Romagna nel calice’”

IL PANETTONE E L’ARTE DEL VINO: UNA GUIDA AGLI ABBINAMENTI IN TAVOLA

71786857_10221267755345896_3603398061499351040_nCon quali vini si abbina il panettone? Solo calici dolci o ci possono essere curiosi accostamenti con altri vini?  Ha provato a rispondere a queste domande l’Antica Pasticceria Muzzi con “Il Panettone e l’Arte del Vino”, un vademecum alla scoperta degli abbinamenti tra i vini regionali italiani e i lievitati da ricorrenza. La guida è stata realizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Le Donne del Vino che ha messo a disposizione la grande conoscenza delle sue sommelier. L’opuscolo sarà in omaggio in tutti i panettoni della Linea Vini del Catalogo 2019 e nel panettone classico appositamente studiato per celebrare la collaborazione. Continua a leggere “IL PANETTONE E L’ARTE DEL VINO: UNA GUIDA AGLI ABBINAMENTI IN TAVOLA”

Enologica Bologna: tre giorni di vino e cibo made in Emilia Romagna

Enologica_2018Dal 19 al 21 ottobre Palazzo Re Enzo ospita l’evento organizzato e gestito da Enoteca Regionale. L’enoturismo, l’accoglienza e la professionalità elementi fondamentale per lo sviluppo dei territori

«Dal Vinitaly a Enologica, passando da molteplici altri appuntamenti in Italia e nel Mondo, la strategia di Enoteca Regionale Emilia Romagna corre sempre lungo una direttrice comune, condivisa con i produttori e i Consorzi di tutela: promuovere i vini emiliano-romagnoli e i territori d’appartenenza, incredibili contenitori di arte, cultura, tradizioni, natura, gastronomia e capaci di soddisfare tutte le esigenze di un turista attento, esigente e responsabile. E proprio Continua a leggere “Enologica Bologna: tre giorni di vino e cibo made in Emilia Romagna”

Vendemmia 2019: posticipata, di bassa resa ma di ottima qualità

DSC_0771“Una vendemmia contenuta dal punto di vista della quantità ma che si riscatta in pieno per la qualità eccezionale”. Queste le parole del presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, Mauro di Maggio appena alla fine della raccolta dell’uva per la grande doc pugliese.

“La resa è bassa, circa il 30 – 35 % in meno rispetto all’annata precedente – continua di Maggio – ma il frutto è sano e di ottima qualità, con buccia bella e consistente, tali da far prevedere una produzione di vini ricchi in colore e struttura. Abbiamo iniziato a vendemmiare la prima settima di settembre con circa 15 giorni di ritardo, a causa di una primavera fredda ed un inizio estate incerto, ma ci siamo subito accorti della presenza di uve sane e di buona qualità. Continua a leggere “Vendemmia 2019: posticipata, di bassa resa ma di ottima qualità”

I PRESTIGIOSI “TRE BICCHIERI GAMBERO ROSSO” AL TRE MIRACOLI LE ROCCHE MALATESTIANE’

Enologo Enrico Salvatori
 l’enologo Enrico Salvatori 

La nuova Romagna del vino passa anche dai piccoli territori a cui la cooperazione vitivinicola sa dare voce. Il Gambero Rosso, uno dei riconoscimenti più prestigiosi del mondo enologico, premia con i Tre Bicchieri il Tre Miracoli, uno dei sangiovese dell’azienda Le Rocche Malatestiane, vino del progetto cooperativo su tre territori del vino a Rimini. Per due anni consecutivi l’azienda è stata premiata con i Tre Bicchieri al sangiovese superiore Sigismondo, questa volta l’ambito premio viene consegnato al Tre Miracoli, Sangiovese superiore 2018.

L’azienda riminese ha basato la propria crescita su un percorso che valorizza il vitigno sangiovese, i vigneti di collina e un racconto dei territori del vino che per Rimini fino al 2012 era del tutto inedito. Insieme ai soci ed alla cantina dei Colli Romagnoli a Coriano dove le uve sono vinificate, si è ripartiti dalla scelta dei

Continua a leggere “I PRESTIGIOSI “TRE BICCHIERI GAMBERO ROSSO” AL TRE MIRACOLI LE ROCCHE MALATESTIANE’”