Archivio per marzo, 2015

Tabula Cortonensis

Tabula Cortonensis

E’ il primo atto notarile della storia del vino. La Tabula Cortonensis, reperto storico del II secolo a.C., è uno dei documenti più importanti per tutta la storia etrusca. La terza iscrizione giunta a noi più lunga per contenuti. Vi si legge di Petru Scevas che cede dei terreni pregiati a vigna ai Cusu, figli di Laris. Oltre alle dettagliate misure del terreno e delle viti, la tavola ricorda l’importanza del vino, non prodotto di sostentamento, ma già all’epoca uno status che ogni famiglia ricca doveva avere. Sarà proprio la Tabula Cortonensis il primo documento ad aprire la mostra Arte e Vino che dal 12 aprile e fino al 15 agosto si svolgerà a Verona, al Palazzo della Gran Guardia. Un evento collegato ad Expo che vedrà ripercorrere attraverso l’arte tutta la storia del vino che parte proprio da Cortona. Il Maec (il Museo dell’Accademia etrusca e della città di Cortona), ha infatti predisposto (altro…)

Annunci

A BOLOGNA RIFLETTORI SULLE SOCIAL STREET

Pubblicato: 30 marzo 2015 in News

gggggggggggggMartedì 31 marzo, nuovo appuntamento della rassegna “Nuovi luoghi della contemporaneità”. Ospiti la sociologa Ivana Pais, il coordinatore della rete bolognese delle social street Saverio Cuoghi e i rappresentanti di alcune social street cittadine. (altro…)

Massimo Spigaroli - Preside Consorzio Culatello di Zibello

Massimo Spigaroli – Preside Consorzio Culatello di Zibello

Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio Culatello di Zibello, riunitosi lo scorso 25 marzo a Zibello, ha nominato Massimo Spigaroli (Antica Corte Pallavicina) come Presidente del Consorzio Culatello di Zibello, e Paolo Berselli (IBIS) come Vice Presidente.

L’Assemblea dei Soci ha anche nominato il nuovo Consiglio d’Amministrazione per il prossimo triennioMarco Pizzigoni (Al Vedel); Francesco Negroni (Agricola Tre Valli); Renato Dallatana (Dallatana srl), Katia Soncini (Soncini Gladis); Tito Tortini (Salumificio Ducale). (altro…)

Marco Pollara e Giuseppe Princiotto portacolori CST Sport su Citroen DS3

Marco Pollara e Giuseppe Princiotto portacolori CST Sport su Citroen DS3

Marco Pollara e Giuseppe Princiotto portacolori CST Sport su Citroen DS3 di gruppo R5 preparata dal Team Procar, hanno vinto il 2° Rally Torri Saracene. La gara organizzata in provincia di Messina dalla Scuderia CST Sport di Gioiosa Marea, prima prova di Trofeo Rally Nazionali 6^ Zona (Sicilia) e di Campionato Siciliano Rally, oltre che competizione selezionata per il Test Event ACI Team Italia, la scoperta di nuovi talenti per la quale dalla Federazione sono state selezionate quattro gare in Italia. Secondo posto conquistato sull’ultimo crono alla (altro…)

IMG-20150327-WA000Lo Streetfood Tour 2015, sotto il segno della tendina, ha preso il via venerdì 27 marzo in Piazza Puccini a Novara e dura fino a domenica 29 marzo, in concomitanza con l’evento di Ascom Degusto Novara che si svolge nella Sala Borsa di Palazzo Orelli nella vicina Piazza Martiri. Ingresso gratuito a Novara e in ogni evento dello #streetfoodvillagetour2015

I cibi di strada presenti a Novara e nel resto dello Streetfood Tour 2015 sono le olive e il fritto ascolano, il lampredotto fiorentino, le bombette di Alberobello (Ba), la farinata di ceci piemontese. (altro…)

Partito il Rally Torri Saracene

Pubblicato: 28 marzo 2015 in Sport
Citroen DS 3 Beltrami

Citroen DS 3 Beltrami

Settantanove equipaggi hanno superato le operazioni di verifica del 2° Rally Torri saracene, la gara messinese organizzata dalla Scuderia CST Sport di Gioiosa Marea, selezionata tra i quattro Test Event ACI Team Italia, prova d’apertura stagionale del Trofeo Rally Nazionali 6^ Zona (Sicilia) e Campionato Siciliano Rally. Alle 19 il primo equipaggio lascerà la pedana di partenza in Piazza Santa Maria a Sant’Angelo di Brolo e subito i concorrenti affronteranno la prima PS“Piraino”, a seguire l’entrata nel riordino notturno a Gioiosa Marea. Traguardo finale alle 17.00 di domenica 29 marzo nel centro di Gioiosa Marea. (altro…)

gggggggggSettima edizione di Nocini a confronto, la competizione dedicata ai nocini di produzione casalinga, organizzato dall’AIS (Associazione Italiana Sommelier) sezione Romagna, in collaborazione con il Comune di Forlimpopoli, Casa Artusi e l’Istituto Alberghiero ‘Pellegrino Artusi’ di Forlimpopoli.

Il confronto è riservato a tutti i produttori casalinghi di nocino residenti nelle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini e nel comune di Imola: basta consegnare uno o più campioni del proprio nocino, di qualsiasi annata, da 250 grammi in bottiglietta di vetro. Al di fuori di questo territorio, saranno ammessi massimo 10 campioni per provincia o Compagnia di Nocino di riferimento. (altro…)