Vendemmia 2019: posticipata, di bassa resa ma di ottima qualità

DSC_0771“Una vendemmia contenuta dal punto di vista della quantità ma che si riscatta in pieno per la qualità eccezionale”. Queste le parole del presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, Mauro di Maggio appena alla fine della raccolta dell’uva per la grande doc pugliese.

“La resa è bassa, circa il 30 – 35 % in meno rispetto all’annata precedente – continua di Maggio – ma il frutto è sano e di ottima qualità, con buccia bella e consistente, tali da far prevedere una produzione di vini ricchi in colore e struttura. Abbiamo iniziato a vendemmiare la prima settima di settembre con circa 15 giorni di ritardo, a causa di una primavera fredda ed un inizio estate incerto, ma ci siamo subito accorti della presenza di uve sane e di buona qualità. Continua a leggere “Vendemmia 2019: posticipata, di bassa resa ma di ottima qualità”

Il Salento emoziona anche a Parigi, con Salento mon amour

1wparis-fotodigruppofinaleIl Salento fa battere il cuore anche ai parigini. Successo di Salento mon amour à Paris, che è approdato per il terzo anno consecutivo nella città delle luci.
Mentre Aeroporti di Puglia registra un +24 per cento di arrivi dalla Francia tra gennaio e maggio, secondo i dati diffusi dall’assessorato regionale al turismo, giornalisti esperti di enogastronomia e Continua a leggere “Il Salento emoziona anche a Parigi, con Salento mon amour”

Tartufo e birra, per il Grand tour delle Marche

apecchiotartufoebirraBirra e tartufo tutto l’anno! È l’irresistibile invito che parte da Apecchio, suggestivo borgo medioevale ubicato alle falde dell’Appennino, a due passi dall’Umbria, nel quale un incontaminato ambiente naturale e l’eccelsa qualità delle acque sono le materie prime dalle quali scaturiscono i capolavori esaltati dalla ricerca dei cavatori, cioè i tartufi, e dalla maestria dei birrai artigiani.
Proprio in apertura di stagione del tartufo bianco pregiato, dal 4 al 6 ottobre Apecchio (PU) propone la trentasettesima edizione della Mostra mercato del tartufo, dei prodotti del bosco e dell’Alogastronomia, quest’ultimo un neologismo coniato proprio in questa Continua a leggere “Tartufo e birra, per il Grand tour delle Marche”

I PRESTIGIOSI “TRE BICCHIERI GAMBERO ROSSO” AL TRE MIRACOLI LE ROCCHE MALATESTIANE’

Enologo Enrico Salvatori
 l’enologo Enrico Salvatori 

La nuova Romagna del vino passa anche dai piccoli territori a cui la cooperazione vitivinicola sa dare voce. Il Gambero Rosso, uno dei riconoscimenti più prestigiosi del mondo enologico, premia con i Tre Bicchieri il Tre Miracoli, uno dei sangiovese dell’azienda Le Rocche Malatestiane, vino del progetto cooperativo su tre territori del vino a Rimini. Per due anni consecutivi l’azienda è stata premiata con i Tre Bicchieri al sangiovese superiore Sigismondo, questa volta l’ambito premio viene consegnato al Tre Miracoli, Sangiovese superiore 2018.

L’azienda riminese ha basato la propria crescita su un percorso che valorizza il vitigno sangiovese, i vigneti di collina e un racconto dei territori del vino che per Rimini fino al 2012 era del tutto inedito. Insieme ai soci ed alla cantina dei Colli Romagnoli a Coriano dove le uve sono vinificate, si è ripartiti dalla scelta dei

Continua a leggere “I PRESTIGIOSI “TRE BICCHIERI GAMBERO ROSSO” AL TRE MIRACOLI LE ROCCHE MALATESTIANE’”

ACETAIE APERTE 2019 ALLA SCOPERTA DEL BALSAMICO, UN TESORO DA UN MILIARDO DI EURO

5fe4b851-b684-4a92-9eb4-87d8559c6233Due tesori che valgono al consumo circa un miliardo di euro, con una produzione di oltre 90 milioni di litri ogni anno, conosciuta ed esportata nei cinque Continenti. Questi sono i numeri dell’Oro Nero di Modena, l’Aceto Balsamico di Modena IGP e l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP  che insieme domenica 29 settembre si preparano ad essere protagonisti di una nuova edizione di Acetaie Aperte, la manifestazione organizzata dai due rispettivi Consorzi di Tutela in 38 acetaie della provincia di Modena. Continua a leggere “ACETAIE APERTE 2019 ALLA SCOPERTA DEL BALSAMICO, UN TESORO DA UN MILIARDO DI EURO”

Al via Romagna senza frontiere all’Osteria da Paco di Mercato Saraceno

Tesori dal mareRomagna-mondo andata e ritorno: al via all’Osteria da Paco di Bora di Mercato Saraceno quattro giovedì speciali per scoprire eccellenze enogastronomiche locali abbinate a tesori gastronomici italiani e stranieri. Dal pesce dell’Adriatico ai più pregiati tagli di carne internazionali, dai formaggi d’Oltralpe e dintorni ai gioielli di cacao della maître chocolatier piemontese Francesca Caon, il tutto accompagnato da vini capaci di sorprendere e farsi ricordare.

Si parte giovedì 3 ottobre con la serata “Sott’acqua”, quando ospite della serata saranno i vignaioli di Tenuta Casali per abbinare i loro vini a tesori dell’Adriatico: un percorso di sei portate, dall’antipasto al dolce, porterà i partecipanti a sperimentare le diverse sfumature dei sapori del mare e le bottiglie migliori per un connubio perfetto tra cibo e vino. Continua a leggere “Al via Romagna senza frontiere all’Osteria da Paco di Mercato Saraceno”

Il JAM di via Mascarella riapre, il 26 /09 l’inaugurazione

Immagine_2Giovedì 26 settembre riaprirà lo storico locale Hobby One di via Mascarella 2/a a Bologna con il nome che ha rappresentato gli anni d’oro del locale: Jam Club. Grazie alla collaborazione con il Comune di Bologna e Arpae, in questi mesi  sono stati realizzati importanti lavori di bonifica dei rumori e interventi di insonorizzazione che hanno permesso l’ottenimento di una nuova licenza, sospesa nel febbraio scorso.

“Questo risultato – ha salutato la nuova apertura Andrea Vitali, amministratore di Heco, società gestore del locale – è stato possibile grazie ad un lavoro congiunto e propositivo tra la nostra società, il Comune di Bologna ed Arpae. Ciò ci ha permesso di individuare e risolvere le problematiche riscontrate nelle passate gestioni”. Continua a leggere “Il JAM di via Mascarella riapre, il 26 /09 l’inaugurazione”