Archivio per la categoria ‘Enogastronomia e turismo’

IMG_5869Baricentro per due giorni dell’enologia nazionale, la Fiera di Faenza si prepara per la seconda giornata di Back to the Wine (lunedì 13 novembre).

Non un semplice evento generalista, ma un vero e proprio omaggio agli artigiani del vino, la kermesse apre i battenti dalle 11.00 alle 19.00 per accogliere operatori del settore,winelover e amanti del gusto pronti ad assaporare la ricca proposta dei 120 produttori provenienti da tutta Italia e da oltreconfine. (altro…)

Annunci

CicerchiaDopo sette mesi e ben trentadue tappe attraverso altrettante manifestazioni, l’edizione 2017 del Grand Tour delle Marche si conclude nell’entroterra anconetano, al centro di un suggestivo paesaggio ondulato dai dolci colli trapunti dai vigneti del Verdicchio dei Castelli di Jesi, che si estende tra i contrafforti della dorsale appenninica e l’azzurra linea del mare Adriatico.
Un epilogo altamente scenografico per questa iniziativa, varata da Tipicità ed ANCI Esibizione in piazzaMarche per realizzare uno storytelling di questa splendida regione attraverso gli eventi che celebrano due fondamentali attrattori: cibo e manifattura.
Nell’ultimo fine settimana di novembre, da venerdì 24 a domenica 26, si tiene la Festa della cicerchia, un tradizionale appuntamento dedicato alla celebrazione di un legume povero, strettamente legato alla cultura alimentare del territorio. (altro…)

wcantinasandonaci-presidente-soci1Cantina San Donaci sarà protagonista a VI.Vite, il primo Festival dedicato al VINO DI VITE COOPERATIVE voluto dall’Alleanza delle cooperative agroalimentari per raccontare il mondo del vino, prodotto dalle cooperative italiane, ad appassionati e neofiti.

 

Appuntamento a Milano sabato 25 e domenica wcantinasandonaci-ANTICABOTTAIA26 novembre da mezzogiorno fino a mezzanotte nella prestigiosa location delle Cavallerizze, Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo Da Vinci” in via Olona 6. (altro…)

Gelateria Carpigiani_previewTutta la tradizione del gelato artigianale italiano nello spazio curato da Carpigiani Gelato University e Gelato Museum Carpigiani a FICO Eataly World, il più grande parco agroalimentare del mondo che aprirà a Bologna il prossimo 15 novembre. I 200 mq a disposizione saranno suddivisi in laboratorio a vista, gelateria e aula corsi per scoprire come nasce il gelato “dal campo alla coppetta”. Dal primo giorno di apertura i visitatori potranno, ad esempio, realizzare un sorbetto dalla frutta colta direttamente dagli alberi e poi trasformata con sapienza in un alimento sano e nutriente. I corsi saranno due: “Come si fa il sorbetto?” un workshop introduttivo alle basi della gelateria con assaggio finale e “Prepara il tuo primo gelato”, più avanzato in cui si potrà creare un vero e proprio gusto partendo dagli ingredienti preferiti. L’ingresso a FICO Eataly World è gratuito, le esperienze saranno invece a pagamento e prenotabili online (altro…)

grani e melograniE’ ricco come non mai, tra convegni e laboratori, degustazioni e mostra-mercato, musica dal vivo e attività per tutte le età, il programma della quarta edizione di “Grani e melograni”, rassegna dedicata alle antiche colture locali in programma alla Torre di Oriolo di Faenza nel week-end dell’11 e 12 novembre. Riscoprire i grani antichi e le varietà del melograno è l’obiettivo primario della manifestazione, che ogni anno raccoglie un mix di proposte formative e ricreative per avvicinare le persone alla conoscenza della terra e a un’idea di agricoltura sostenibile a 360 gradi. (altro…)

Tartufo bianco di Acqualagna“L’autunno sarà una seconda estate!” aveva affermato Gianni Bastianelli, direttore dell’ENIT, presentando le proiezioni di un turismo italiano in ascesa anche nel fuori stagione. Ne costituisce un’eloquente testimonianza il Grand Tour delle Marche, che registra il “sold out” agli eventi del circuito e rilancia con proposte imperdibili per food trotters e gourmet, italiani e stranieri!
Il 4 e 5 novembre a Montedinove, nella splendida cornice del borgo storico ascolano, avrà luogo Sibillini in Rosa, un evento tutto incentrato sulla preziosa mela autoctona che cresce in questo territorio. Un misterioso alone avvolge il mito che circonda la Mela rosa (altro…)

IMG_8744Giampiero Cresti, direttore Olivicoltori Toscani Associati: “Poche olive a causa della siccità, debellata la mosca olearia, un ottimo olio dalle buone qualità antiossidanti”. E con “Oliving” tutti gli eventi dedicati all’olio in un colpo d’occhio.
Da pochi giorni è partita la raccolta delle olive e la spremitura in tutti i frantoi. Anche la Valdichiana  purtroppo ha dovuto fare i conti  con un sensibile calo della quantità di olive raccolte, causato dalla siccità estiva. Le alte temperature hanno però completamente debellato la mosca olearia come sottolinea  Giampiero  Cresti, direttore Olivicoltori Toscani Associati, la cooperativa impegnata da anni nel settore della ricerca, nella divulgazione della conoscenza dell’olio Extra Vergine di Oliva Toscano Igp: “Le olive sono sane ma poche. Il caldo torrido e la bassa umidità non hanno permesso alla mosca di attaccare i frutti, ma hanno creato problemi durante la  fase di fioritura. Per fortuna le piante hanno retto bene grazie alle piogge di fine estate. La resa al momento – continua il direttore di OTA – si attesta attorno al 12-13 %, IMG_8805un dato decisamente buono. In questa prima fase l’olio tende ad evidenziare in bocca note di amaro , indice di un prodotto dalle buone qualità antiossidanti. Siamo convinti che sarà un’ottima annata”.
Mentre i frantoi iniziano a lavorare a pieno regime, nei comuni della Valdichiana Senese si moltiplicano gli eventi dedicati all’assaggio dell’olio nuovo.  Grazie ad Oliving, il calendario ufficiale delle iniziative dedicate all’extra vergine di oliva, ideato dalla Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese, orientarsi tra le tante iniziative sarà più facile e comodo perché fino a novembre il calendario, in continuo aggiornamento, si potrà consultare sui siti www.valdichianaliving.it e su www.stradavinonobile.it. Già dal prossimo week end (28-29 ottobre) la Valdichiana Senese offre un ricco menù di appuntamenti. S’inizia sabato 28 a Cetona con “Sul filo DSC_4849dell’Olio”: dalle 9 alle 20 ci sarà una mostra mercato di prodotti biologici e artigianato di qualità, degustazioni di olio novo nelle cantine del paese, laboratori per bambini. Domenica 29 ottobre l’olio nuovo sarà l’assoluto protagonista delle iniziative sul territorio comprese nel cartellone de “La Camminata tra gli Olivi”, l’evento nazionale organizzato dall’Associazione Città dell’Olio, che vedrà trekking in campagna e degustazioni di bruschette e prodotti tipici a Chiusi, Montepulciano e Sinalunga. A Sarteano infine fervono i preparativi per “Il tempo dell’olio – giornata dell’olio e della bruschetta”: in programma una passeggiata tra gli ulivi, la degustazione di bruschetta con “Olio Etrusco” e  i laboratori per bambini. Tutte le info sugli eventi sono online nelle pagine di Oliving.