Archivio per la categoria ‘Enogastronomia e turismo’

carE’ stata presentata il 13 aprile a Palazzo Orlandi a Carpignano Salentino l’app guida multilingue sulla Cripta di Santa Cristina.

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Nea Carpiniana e dal Club Unesco di Reggio Emilia con il patrocinio della Parrocchia di Carpignano Salentino, il Comune di Carpignano Salentino, il GAL Isola Salento. Relatori intervenuti in rappresentanza degli Enti: il Sindaco Paolo Fiorillo il Presidente GAL Cosimo Marrocco, l’Arch. Michela Catalano rappresentante Soprintendenza Lecce – interventi di tutela e conservazione del bene.

L’app consentirà la descrizione del monumento in varie lingue (italiano, neogreco, inglese, francese, tedesco e giapponese).

Durante la serata si è parlato del valore storico, artistico e religioso della Cripta.

E’ stato fatto il punto sugli interventi di tutela e conservazione che si prevedono e sullo stato di conservazione degli affreschi, in modo così da avviare una campagna di sensibilizzazione che possa portare al restauro completo del monumento. (altro…)

Annunci
535483_107662949415060_2018100445_n

Il giornalista Antonio Castello

Nell’ambito di un più vasto progetto ideato, promosso e sviluppato da “Qualitalia”, società del Parmense esperta in marketing internazionale, tendente a diffondere la qualità dell’enogastronomia italiana nel mondo, un grande successo lo hanno riscosso a Tirana (Albania) i prodotti agro-alimentari della Tuscia. A promuoverli e rappresentarli ha provveduto “VisiTuscia-Un Club di Prodotto” in collaborazione con il CAT-Confesercenti di Viterbo in rappresentanza del quale è intervenuto il giornalista Antonio Castello, esperto di enogastronomia, cui è spettato il compito di presentare le singole aziende partecipanti ed esporre ad una folta platea di imprenditori, importatori, distributori, ristoratori e semplici cultori della cucina italiana, le specialità dei loro prodotti. (altro…)

20170527_205034_low-1Dal 17 al 20 maggio Ancona, città iconica del connubio mare-terra, ospita uno degli eventi di punta dell’intera Macroregione adriatico-ionica: la quinta edizione di Tipicità in blu, il festival che promette un’immersione totale nelle atmosfere di questo angolo di Mediterraneo.
Nell’anno europeo del patrimonio culturale, Tipicità in blu accetta la sfida e si confronta con altre identità estere: l’Albania sarà l’ospite d’onore, con la città di Durazzo, la sua cucina e le sue tradizioni.
La manifestazione esplora tutti gli aspetti della cosiddetta blu economy, con proposte innovative e coinvolgenti per tutto il long week end, tra cibo, scienza, nautica e cantieristica, sport, cultura e tradizione.
Cucina marinara al centro dell’attenzione, con il Blu Village allestito dinanzi al Mercato Ittico. Da gustare moscioli, bombetti, sardoni e tante altre prelibatezze adriatiche, accompagnate dai racconti dei pescatori e dai vini delle dolci colline marchigiane. (altro…)

2Un tour che riconduce ai più genuini e preziosi valori di una delle nostre “strade dei vini”, che ancora produce arte e passione in affascinanti contesti rurali, lontano dai grandi numeri dell’industria e delle macchine enologiche.

È la Franciacorta più autentica, icona del vero metodo classico italiano, dove terra e tradizione, profumi e sentori sono l’affresco di uomini e vini veri.

Sabato 19 maggio, grazie alla cura nella ricerca dei Personal Sommelier di Stappo, sarà possibile partecipare a visite guidate in due cantine esclusive e di nicchia, in una (altro…)

Riva download 33Sarà il regno di vegetariani e vegani, sorgerà a pochissimi chilometri dalla Riserva Naturale di Torre Guaceto, uno dei polmoni naturali della Puglia, la regione più orientale d’Italia. La catena alberghiera CDSHotels annuncia dalla ITB di Berlino la nascita del Naturalia, il primo eco resort concepito per chi fa di un’alimentazione ecosostenibile ed etica una vera e propria filosofia di vita. L’apertura è prevista tra un anno, per la stagione 2019.

“Ho fortemente voluto la nascita di Naturalia”, dice la direttrice commerciale, Ada Miraglia. “per guardare ancora di più verso il Nord e Centro Europa, dove da tempo è molto diffusa la tendenza, che sempre più persone abbracciano anche in Italia, di diventare vegetariani e vegani. Naturalia sarà green e confinante con un altro villaggio “verde”, il Riva Marina Resort, che ha tra le altre cose, un ciclo di riutilizzazione delle acque, e produce, attraverso il fotovoltaico, il suo fabbisogno energetico. (altro…)

tiramisu eataly4E’ pace fatta tra Treviso e Tolmezzo (Ud), che da anni si contendono la paternità del dolce italiano più famoso nel mondo: il tiramisù è un patrimonio dell’Italia, e ogni anno le due città sono pronte a “sfidarsi” per promuovere la sua straordinaria bontà nel mondo.  Il “patto del tiramisù” è stato siglato a FICO Eataly World, il parco dell’agroalimentare più grande del mondo, a Bologna, che oggi in occasione del Tiramisù Day ha ospitato la “sfida”

(altro…)

19-03-2018_tenuta-di-artimino-novita-di-primaveraLa bella stagione è ormai alle porte con tutti i suoi colori, profumi e sapori. Un risveglio che ha portato molte novità per la Tenuta di Artimino che, in un’oasi di pace immersa nella campagna, apre le sue porte per vivere esperienze all’insegna del “bien-vivre“.

Distribuita su una superficie di 732 ettari, la Tenuta si presenta come un microcosmo di rara bellezza con una proposta di “ospitalità diffusa” che comprende l’Hotel 4* Paggeria Medicea,diversi appartamenti disseminati per il suggestivo Borgo Medioevale, una storica Villa Medicea, un ristorante gourmet, una Spa e un’azienda agricola con una produzione di splendidi vini territoriali.

(altro…)