Archivio per gennaio, 2015

home-slider1E’ una fiera che ogni anno ha la capacità di arricchire la propria offerta espositiva, restando al passo con le ultime tendenza in tema di passioni e, allo stesso tempo, strizzando l’occhio al passato: Model Expo Italy è la fiera del modellismo più importante in Italia per numero di visitatori, espositori ed eventi organizzati (www.modelexpoitaly.it).

Sono numerose le novità dell’11^ edizione che avrà luogo sabato 21 e domenica 22 febbraio a Veronafiere: per la prima volta in una fiera sul territorio italiano, si sfidano in una gara a cronometro gli apr multirotori, comunemente chiamati droni, aeromodelli che possono arrivare ai 150 km/h.

Dall’ebbrezza del volo alle profondità marine: sono oltre 35 i modelli di sommergibili, provenienti da Italia, Francia e Spagna, attesi nella grande vasca di 30×20 metri per il Grande Raduno Internazionale di Sottomarini che quest’anno fa tappa a Verona, organizzata dall’associazione Modellismo e Storia DLF di Pontassieve (FI). (altro…)

Annunci

Locandina 2° rally Torri saracene torriIl 2° Rally Torri Saracene in programma il 28 e 29 marzo prossimi inaugurerà il calendario del Trofeo Nazionale Rally di 6^ Zona, cioè la Sicilia. L’organizzazione fa capo alla dinamica scuderia CST Sport di Gioiosa Marea con la collaborazione dei comuni della stessa Gioiosa, Piraino, Sant’Angelo di Brolo e San Piero Patti.

La gara torna dopo il successo dell’edizione inaugurale dello scorso anno, con rinnovato entusiasmo della squadra che organizza e promuove una competizione che si è immediatamente rivelata un volano efficace per la promozione del territorio nebroideo della Costa Saracena e del suo entroterra, particolarmente votato all’ospitalità e ricco di cultura, storia, arte, tradizioni  e natura. L’edizione del 2014 si è conclusa con numeri alti ed ottimi riscontri per le strutture ricettive del’intera zona, apprezzata dai tanti visitatori arrivati nell’occasione. (altro…)

Giardini-di-Castel-Trauttmansdorff-in-primavera

Giardini-di-Castel-Trauttmansdorff-in-primavera

Tra la Val Venosta, la Val Passiria e la Val d’Adige è situata la ridente Merano. Vista dall’alto la città assomiglia ad un fiore, dove al centro sbocciano i Giardini di Sissi, il Giardino Internazionale dell’Anno 2013, lo spettacolare anfiteatro botanico che riaprirà i cancelli mercoledì 1° aprile, anticipando di qualche giorno la Pasqua. Qui, dopo il lungo letargo invernale, la bella stagione irromperà rigogliosa con la fioritura di oltre 350.000 bulbi che inonderanno l’atmosfera di intensi profumi e incredibili colori, accogliendo i visitatori da tutto il mondo in uno scenario fiabesco che già nell’Ottocento aveva conquistato ed incantato la Principessa Sissi, la famosa imperatrice d’Austria, che scelse Castel Trauttmansdorff come dimora ideale per rilassarsi e per fare lunghe passeggiate. Ai Giardini di Merano ogni angolo ricorda l’amata principessa, a lei sono dedicati alcuni scorci del parco e la passeggiata che li collega alla città che è ancora oggi apprezzata e conosciuta in tutto il mondo come centro del benessere. (altro…)

BodyPart-thumbnailPresentata nella Sala Conferenze di Palazzo Reale, Milano miart 2015, la ventesima edizione della fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano organizzata da Fiera Milano e diretta per il terzo anno da Vincenzo de Bellis.

Sono intervenuti: Filippo Del Corno Assessore alla Cultura Comune di Milano, Enrico Pazzali Amministratore Delegato Fiera Milano SpA, Vincenzo de Bellis Direttore artistico miart 2015, 
LE GALLERIE
Dal 9 al 12 aprile i padiglioni di fieramilanocity accoglieranno 156 gallerie internazionali che rappresentano il meglio dell’arte moderna, contemporanea e del design a edizione limitata da tutto il mondo. Cresce ancora il numero delle gallerie che quest’anno partecipano alla fiera milanese, con un ulteriore incremento delle presenze straniere rispetto alle passate edizioni: saranno infatti 72 le gallerie estere – il 46% del totale – con una spiccata presenza di gallerie provenienti dagli Stati Uniti (25) e Regno Unito (23) – a testimoniare la forte attenzione del mercato straniero più forte del mondo verso miart e la formula messa a punto dal suo Direttore Artistico. Significativa inoltre la presenza di gallerie italiane e straniere che per la prima volta partecipano a una fiera in Italia o tornano dopo una lunga assenza e di quelle che hanno eletto miart a loro fiera di rappresentanza nel nostro Paese
. #miartgalleries

(altro…)

torteDopo il successo dello scorso anno della Sfida del Tortellino, che ha visto Bologna e Modena confrontarsi sul re della cucina emiliana, quest’anno il confronto si allarga ad altri piatti dove la sfoglia è protagonista. Nella serata del 2 febbraio 2015 a Palazzo Re Enzo, Bologna, 4 chef bolognesi dell’associazione tOur-tlen e 4 chef del Consorzio Modena a Tavola si confronteranno, tra tradizione e creatività, sull’esecuzione di tortellini, tortelloni e lasagne.

Domenica 25 gennaio e lunedì 26 gennaio dalle ore 20.00 si sono svolte le “primiarie bolognesi di “La Sfoglia tira!” per scegliere gli chef della finale.

Sold out già da alcuni giorni, le due serate hanno avuto un gran riscontro da parte del pubblico, portando la prima sera  a Palazzo Re Enzo una giuria popolare di oltre 230 persone e la seconda, di quasi 250 persone.

In ciascuno dei due incontri si sono sfidati 8 chef  dell’associazione tOur-tlen divisi  in 4 categorie: Tortellini tradizionali, Tortellini reinterpretati, Tortelloni reinterpretati e Lasagne Tradizionali. (altro…)

shoahlogo27 gennaio 2015  Giorno della Memoria La Shoah dell’Arte Daniela Comani Archivio in progress MAMbo  27 gennaio – 1 febbraio 2015

In occasione del Giorno della Memoria, che il 27 gennaio ricorda la liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, il MAMbo aderisce al progetto La Shoah dell’Arte, promosso dall’Associazione ECAD e patrocinato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e dall‘Unione delle comunità ebraiche italiane con l’adesione del Presidente della Repubblica.

(altro…)

artefiera1A conclusione di Arte Fiera 2015, molto positivo il bilancio che si può tracciare della 39° edizione di questo importante Salone Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, nel contempo fiera specializzata e grande kermesse popolare: vendite di opere d’arte per 28/30 milioni di euro (il 20% in più rispetto allo scorso anno), circa 52.000 visitatori (+10%) alla manifestazione; 216 espositori, di cui 188 gallerie, oltre 2.000 le opere in esposizione, boom nel web e nei social. E si va verso la 40° edizione, che vedrà importanti iniziative. Nel servizio, intervista al Presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli.