Lo Chardonnay della cantina Nals Margreid. Storico vitigno a Magrè (BZ) che produce vini di assoluta eleganza e raffinatezza

unnamedDa un tessuto vitivinicolo variegato di 160 ettari complessivi che si estende lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige, la cantina Nals Margreid Atelier Natura produce solo vini che rappresentano la forte espressione del terroir di origine. Qui, ogni area si dedica esclusivamente alla produzione dei vitigni che sono in grado di esaltarne al meglio le caratteristiche territoriali e climatiche, per produrre vini di grande carattere e personalità.

Da una storica area di produzione posta nella Bassa Atesina provengono le uve Chardonnay da cui nascono alcuni dei grandi vini della cantina Nals Margreid. La zona precisa è quella di Magrè, antichissimo insediamento urbano circondato da coltivazioni a vigneti e frutteti. In questo contesto naturale, caratterizzato da terreni in leggera Continua a leggere “Lo Chardonnay della cantina Nals Margreid. Storico vitigno a Magrè (BZ) che produce vini di assoluta eleganza e raffinatezza”

ANTEPRIMA VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO: DAL 15 AL 17 FEBBRAIO IL GRANDE EVENTO

Anteprima 2019 (3)Tutto pronto per il grande evento dell’anno dedicato al Vino Nobile di Montepulciano: l’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano che quest’anno è in programma dal 15 al 20 febbraio nella Fortezza di Montepulciano circa 50 aziende partecipanti per far conoscere le nuove annate di vini in commercio da quest’anno, il Vino Nobile 2017 e la Riserva 2016. Una passerella internazionale per una delle prime Docg italiane che in questi giorni sarà apprezzata da operatori, giornalisti e soprattutto dai winelovers che avranno la possibilità di accedere alle degustazioni nei giorni di sabato 15 e domenica 16 febbraio. Continua a leggere “ANTEPRIMA VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO: DAL 15 AL 17 FEBBRAIO IL GRANDE EVENTO”

Palermo, Dimora Oz, Palazzo Sambuca ALBERTO GANDOLFO. Quello che resta 15 – 29 febbraio 2020

AG_Quellocheresta_SalvatoreBorsellino01_1
Alberto Gandolfo, Salvatore Borsellino, da “Quello che resta” © Alberto Gandolfo

Dimora OZ in Palazzo Sambuca a Palermo, dal 15 al 29 febbraio 2020, ospita l’installazione Quello che resta, che presenta 35 fotografie di Alberto Gandolfo (Palermo, 1983).

L’iniziativa è organizzata da Église in collaborazione con Dimora OZ, realtà che sono parte attiva del KAD – Kalsa Art District, nato a ottobre del 2019 a Palermo, come network volto a promuovere la cultura dell’arte contemporanea sul territorio.

La mostra, curata da Benedetta Donato, ruota attorno alla ricerca fotografica dell’artista siciliano, iniziata nel gennaio del 2017, che prende spunto dalle vicende di cronaca risalenti al passato italiano più recente, mettendo al centro della narrazione i familiari e le persone vicine alle vittime di episodi tragici, impegnate in lunghe battaglie alla ricerca della verità. Continua a leggere “Palermo, Dimora Oz, Palazzo Sambuca ALBERTO GANDOLFO. Quello che resta 15 – 29 febbraio 2020”

Il Bando del Premio Arenella edizione 2020

pal cultDopo la prestigiosa manifestazione del maggio scorso, che ha celebrato il Decennale del Premio Arenella edizione 2019, torna l’atteso appuntamento con l’undicesima edizione. Il Premio, organizzato dall’associazione culturale “Palermo Cult Pensiero”, nella persona del presidente dottore Francesco Anello, nasce per valorizzare la borgata marinara dell’Arenella e per promuovere la cultura sul territorio. In dieci anni si è fatta molta strada e tanta ancora se ne farà. Come afferma Francesco Anello, oggi il Premio Arenella è il Premio di poesia più elegante della città di Palermo e ha raggiunto gli alti livelli che merita. Nel respiro del confronto tra poeti sia locali che di altre zone della Sicilia e dell’Italia tutta offre una panoramica notevole sulla poesia contemporanea in lingua e in dialetto. Grazie alla serietà e alla indiscutibile preparazione dei componenti la Giuria del Premio la selezione delle composizioni è di assoluta pregevole qualità. Segue il Bando del Premio: Continua a leggere “Il Bando del Premio Arenella edizione 2020”

LA QUINDICESIMA VENDEMMIA DI TRIPUDIUM VINO ROSSO ICONA DELLE CANTINE PELLEGRINO

Prodotto con sfondo-01Le Cantine Pellegrino lanciano sul mercato la nuova annata di Tripudium, vendemmia 2015, un nero d’avola in purezza coltivato nei terreni a tessitura argillosa ubicati nella Sicilia occidentale, in provincia di Trapani.

Tripudium è il vino rosso che rappresenta ogni anno la più alta espressione qualitativa delle Cantine Pellegrino. Un vino ottenuto dalle migliori uve a bacca nera, il cui uvaggio varia di annata in annata. La storia del Tripudium comincia infatti con la vendemmia 2001 ed è l’enologo a stabilire ogni anno quale sarà la varietà destinata a comporne il blend, al fine di ottenere il miglior risultato possibile. Nel corso degli anni sono state selezionate uve diverse, dal nero d’avola al syrah o al cabernet sauvignon, in purezza o in blend tra loro.

“Il 2015 è stato caratterizzato da un andamento climatico stabile e molto favorevole soprattutto in primavera, afferma Benedetto Renda, Presidente della Pellegrino. Ciò ha permesso un accrescimento vegeto-produttivo equilibrato, con scarsa presenza di malattie. L’estate è stata calda fino nel mese di luglio, poi da agosto le temperature sono rientrate nelle medie stagionali, con una forte escursione termica tra giorno e notte. Questo ha permesso una maturazione delle uve eccellente, con una maggiore concentrazione di aromi e sapori, in particolare delle varietà medio-tardive come il Nero d’Avola, re di questa vendemmia. Il 2015 è stato dunque una grande annata – continua Benedetto Renda – che ha portato alla nascita di vini rossi armonici, ricchi di struttura, dai tannini equilibrati, dai profumi complessi e da lungo invecchiamento. Fra questi, è risultato eccellente il nostro Tripudium”. Continua a leggere “LA QUINDICESIMA VENDEMMIA DI TRIPUDIUM VINO ROSSO ICONA DELLE CANTINE PELLEGRINO”

Salve, nel Salento, sfodera i suoi gioielli alla Bit di Milano 2020

wsalve-grandeCampagne di terra rossa vista mare, spiagge dorate, tramonti infuocati, borghi ricamati nella pietra. Salve, incantevole località del Salento, sfodera i suoi gioielli alla Bit di Milano 2020, la più grande fiera internazionale del turismo, presentando un viaggio emozionale alla scoperta di un territorio quanto mai ricco e affascinante.
Tra spiagge e dune ricoperte di gigli selvatici: Lido Marini, Torre Pali, Pescoluse e Posto Vecchio, campagne ricoperte da macchia mediterranea, muretti a secco e ulivi con gli splendidi borghi di Salve e Ruggiano c’è veramente l’imbarazzo della scelta per trascorrere una vacanza indimenticabile. E c’è tantissimo divertimento, da condividere con gli abitanti del posto, grazie a SalvEventi, la rassegna di musica, tradizioni e cultura, organizzata dall’Amministrazione comunale con la Sagra della Taranta a Salve e la Sagra del pesce di paranza a Torre Pali, che richiamano tantissimo pubblico. Continua a leggere “Salve, nel Salento, sfodera i suoi gioielli alla Bit di Milano 2020”

Debutta BUN, la nuova hamburgeria dall’approccio abnormal debutta a “Il Centro” ad Arese

mix-di-prodottiL’hamburger protagonista di un’esperienza di gusto a tutto tondo da provare e da record – con oltre 10.000 panini venduti dal giorno dell’apertura –  in un fast food restaurant dal format inedito che esalta l’eccellenza del cibo con un approccio differente e…abnormal!

Il futuro dell’hamburger è BUN Burgers, il nuovo format di hamburgeria totalmente sostenibile, che ha debuttato ad Arese presso “Il Centro” con una proposta assolutamente nuova studiata all’insegna dell’eccellenza e della sostenibilità.

Un fast food restaurant di qualità, pensato per le nuove generazioni e perfetto per i loro genitori, in cui la proposta gastronomica si unisce a un servizio attento e innovativo e dove convivialità e tecnologia dialogano tra di loro per creare una food experience completamente rivoluzionaria in un locale il cui concept ricalca, anche visivamente, le vere hamburgherie newyorkesi. Dentro, con gli interni essenziali e luminosi, e all’esterno, grazie a una gradinata iconica pensata per la Gen Z e per il ricco format di eventi che graviteranno intorno a BUN. Continua a leggere “Debutta BUN, la nuova hamburgeria dall’approccio abnormal debutta a “Il Centro” ad Arese”