Archivio per la categoria ‘Musica e spettacolo’

58461445_2338337016225804_2802148625117872128_o (1)Swing Clandestino Day: da Milano a Napoli e oltre, è l’evento swing Clandestino che unisce tutte le comunità swing di Italia.

Anche Bologna la Dotta ballerà il 9 giugno a suon di swing insieme a tutte le altre piazze d’Italia per lo @swingclandestinoday.
Nella  location storica  “Ai Servi” il Portico dei Servi, dalle 17  con il  DJ Joe Bosswing.

L’evento è pubblico, gratuito, no profit. (altro…)

Annunci

62201617_2415633578457644_4966752081479204864_oNel calore dell’estate che avanza il Teatro Comunale di Bologna diventa la location perfetta per far dialogare mondi diversi che nell’incontro musicale trovano la loro sublimazione. Il 13 Giugno torna Terrace, evento inaugurale della stagione della Terrazza del Teatro Comunale di Bologna, dove esplorare contaminazioni fra generi e scoprire i classici di domani. (altro…)

Banner facebook def-01Zola Jazz&Wine, l’ormai tradizionale rassegna estiva promossa dal Comune di Zola Predosa compie vent’anni, e quest’anno torna con un programma d’eccellenza, dal 15 giugno al 6 luglio 2019, sotto l’accurata direzione artistica e l’organizzazione di Egea, etichetta discografica jazz, e nello specifico saranno Carlo Maver e Claudio Carboni ad occuparsi del nuovo cartellone della XX edizione della rassegna.

Il Festival che coniuga natura, buon vino e il grande jazz anche quest’anno busserà alle porte delle 5 cantine vitivinicole di Zola Predosa. (altro…)

artIl modo migliore per aprire le danze di questo 2019: ROBOT ART NIGHT, la prima dell’anno, una serata da non perdere all’insegna della migliore musica elettronica internazionale e dell’arte digitale. Il 2 Febbraio Palazzo Re Enzo, edificio storico che si affaccia su Piazza Maggiore nel pieno centro della città, scandirà il battito della Art City White Night, cuore pulsante di una Bologna le cui strade saranno irrorate in maniera capillare dalla vivacità di un weekend interamente dedicato alla creatività.

 

Insieme a noi, quest’anno anche una speciale sezione dedicata all’arte contemporanea selezionata da SetUp Contemporary Art Fair, fiera d’arte che dal 2013 si dedica al lavoro di giovani artisti e curatori emergenti che, con il prezioso supporto di CLUB GAMEeC e galleria massimodeluca, hanno scelto l’artista Filippo Berta per implementare la scelta culturale del weekend dell’arte bolognese. (altro…)

img-20190126-wa0004L’evento culturale Onde Sonore ha riscosso l’ennesimo successo, giunto quest’anno alla sua quarta edizione, il cui resoconto è stato effettuato nella Conferenza Stampa di chiusura che si è svolta durante il corso della mattinata del 23 gennaio scorso, presso la GADAM di Messina, Galleria d’Arte Antonino Meli.

Concerti a bordo della nave, durante la traversata sullo Stretto, è stata questa l’originale e dinamica manifestazione musicale, iniziativa ricca di cultura intitolata Onde Sonore e promossa dal gruppo “Caronte&Tourist”, che ha accompagnato le festività natalizie, terminata anche quest’anno con risultato positivo. Momenti ricchi di musica e danze, a cui assistere durante l’attraversamento di quel tratto di mare che separa la Sicilia (altro…)

48390416_2008158939297659_3657930363608498176_oSi terrà il prossimo 13 Gennaio  presso il Teatro delle Celebrazioni di Bologna lo spettacolo di beneficenza “UNA CANZONE PER UN SORRISO” a favore di FA.NE.P ONLUS (Associazione Famiglie Neurologia Pediatrica)  con la direzione Artistica e Musicale di Fabrizio Berlincioni, dove vedrà impegnati 30 giovani talenti provenienti da tutta l’Italia ed alcuni hanno già partecipato ad importanti manifestazioni canore e talent televisivi come Sanremo Young, Io Canto e Ti lascio una Canzone.Grandi   Ospiti  prenderanno parte alla (altro…)

legality band projectMercoledì 19 dicembre, presso il Tuata, in via Saragozza 67, alle 21.00, la Legality Band Project, suonerà a colpi di rock sociale. Dopo avere girato in lungo e in largo lo stivale e aver raccontato la legalità attraverso la musica, torna a Bologna, città in cui è nata, e dove ha sede la Wedō (label di Legality Band Project), con lo scopo di diffondere un modello replicabile di crescita sociale ed etica e portare il suo messaggio: l’economia civile ed etica è possibile su qualsiasi territorio .
“Bologna è diventato un corridoio privilegiato per gli affari di riciclaggio della mafia – dichiara Francesco Maria Gallo, fondatore del progetto –. La Legality Band, con il suo rock esorta i bolognesi a non abbassare la guardia. Non a caso la Regione Emilia Romagna ha investito 2 milioni di euro su progetti finalizzati a contrastare l’illegalità mafiosa e ha anche istituito un osservatorio sulla criminalità organizzata”. (altro…)