ROBOT 11: annunciati i primi nomi

unnamed (3)Analizzare il rapporto dell’essere umano con una tecnologia che diventa sempre più complessa ed imperscrutabile per chi la utilizza. E’ questo il concept che ROBOT Festival, da sempre interessato alle direzioni future del digitale, ha scelto  di esplorare nella sua undicesima edizione, rappresentando la tecnologia come una come una misterica scatola nera (#BlackBox).

Tre le date,  12, 25 e 26 ottobre, e tre le location (Palazzo Re Enzo, Sala Maggiore – EX GAM, DumBO) che ospiteranno il viaggio di ROBOT 11, che vede al comando un equipaggio di ospiti internazionali  che raccoglie nomi noti del panorama elettronico così come artisti emergenti che mettono in scena  percorsi sino ad ora inesplorati a cavallo fra clubbing, performance live e la voglia di non farsi limitare dai confini dei generi e dei linguaggi.

Fra i nomi più attesi quello del produttore spagnolo John Talabot, già ospite dell’ottava edizione di ROBOT Festival, e l’introspettivo produttore inglese  Leon Vynehall. Tolouse Low Trax, fondatore e resident del Salon Des Amateurs, il club di Düsseldorf diventato celebre per i suoi set lunatici, si esibirà per ROBOT 11 in versione live.

Sonorità poco ortodosse, come quelle forgiate dai Red Axes, duo israeliano che con la loro Garzen Records sta riscrivendo il suono di Tel Aviv alla ricerca di un ponte fra l’energia del rock e le sonorità del club. Altrettanto eclettico Interstellar Funk, stella che illumina l’underground olandese con i suoi dj set imprevedibili e articolati.

Dalla costellazione di NTS Radio, arrivano Moxie, resident dell’emittente londinese fin dagli esordi, e Afrodeutsche, produttrice britannica le cui creazioni sonore si muovono in bilico fra techno ed electro dal sapore afrofuturista verso traiettorie profonde e astratte.

ROBOT Festival è un progetto dell’Associazione Culturale Shape, patrocinato e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Bologna

Annunci

ROBOT FESTIVAL #11   il 12 , 25 e 26 ottobre A BOLOGNA

unnamed (3)ROBOT Festival sta tornando per celebrare la sua undicesima edizione. ROBOT 11 verrà anticipato,  il 12 ottobre,  da una preview a Palazzo Re Enzo, mentre il festival avrà luogo, il 25 e 26 ottobre, negli spazi della Sala Maggiore (Ex GAM), e si concluderà il 26 notte con un evento finale a DumBO.

Forte di un legame con il territorio che si rafforza con il passare degli anni, la scelta delle location per l’edizione 2019 di ROBOT attraversa il passato, il presente ed il futuro di Bologna.

ROBOT 11 sarà un’occasione per tornare a far vivere la Ex GAM – la storica Galleria d’Arte Moderna di Bologna situata nel distretto fieristico. Sarà questo il quartier generale dell’edizione 2019 del festival. Continua a leggere “ROBOT FESTIVAL #11   il 12 , 25 e 26 ottobre A BOLOGNA”

PASSAGGIO DALLA NOTTE AL GIORNO IN MUSICA A RAVELLO

unnamed (25)Ritorna accompagnando il passaggio dalla notte al giorno il celebre Concerto all’Alba (ore 5.00), in un appuntamento che offre un’emozione unica per il lento apparire della luce e poi del sole dietro la barriera montana a precipizio sul Golfo. E’ l’appuntamento di spicco nel programma del Ravello Festival 2019  che quest’anno si terrà l’11 agosto e sarà affidato alle sapienti mani del direttore Lorenzo Passerini che dirigerà l’Orchestra filarmonica “Giuseppe Verdi” di Salerno nell’esecuzione di musiche di Puccini, Stravinskij, Mussorgsky sul palco dello splendido giardino di Villa Rufolo. Soggiornare nel lusso dell’Hotel Santa Caterina di Amalfi renderà indimenticabile quest’esperienza unica e davvero suggestiva. Continua a leggere “PASSAGGIO DALLA NOTTE AL GIORNO IN MUSICA A RAVELLO”

Swing Clandestino Day anche a Bologna il 9 giugno

58461445_2338337016225804_2802148625117872128_o (1)Swing Clandestino Day: da Milano a Napoli e oltre, è l’evento swing Clandestino che unisce tutte le comunità swing di Italia.

Anche Bologna la Dotta ballerà il 9 giugno a suon di swing insieme a tutte le altre piazze d’Italia per lo @swingclandestinoday.
Nella  location storica  “Ai Servi” il Portico dei Servi, dalle 17  con il  DJ Joe Bosswing.

L’evento è pubblico, gratuito, no profit. Continua a leggere “Swing Clandestino Day anche a Bologna il 9 giugno”

TERRACE con Khalab (live) e RBT Sound System il 13 Giugno al Teatro Comunale di Bologna

62201617_2415633578457644_4966752081479204864_oNel calore dell’estate che avanza il Teatro Comunale di Bologna diventa la location perfetta per far dialogare mondi diversi che nell’incontro musicale trovano la loro sublimazione. Il 13 Giugno torna Terrace, evento inaugurale della stagione della Terrazza del Teatro Comunale di Bologna, dove esplorare contaminazioni fra generi e scoprire i classici di domani. Continua a leggere “TERRACE con Khalab (live) e RBT Sound System il 13 Giugno al Teatro Comunale di Bologna”

Vent’anni di Zola Jazz&Wine| dal 15 giugno al 6 luglio ritorna nelle cantine vitivinicole di Zola Predosa

Banner facebook def-01Zola Jazz&Wine, l’ormai tradizionale rassegna estiva promossa dal Comune di Zola Predosa compie vent’anni, e quest’anno torna con un programma d’eccellenza, dal 15 giugno al 6 luglio 2019, sotto l’accurata direzione artistica e l’organizzazione di Egea, etichetta discografica jazz, e nello specifico saranno Carlo Maver e Claudio Carboni ad occuparsi del nuovo cartellone della XX edizione della rassegna.

Il Festival che coniuga natura, buon vino e il grande jazz anche quest’anno busserà alle porte delle 5 cantine vitivinicole di Zola Predosa. Continua a leggere “Vent’anni di Zola Jazz&Wine| dal 15 giugno al 6 luglio ritorna nelle cantine vitivinicole di Zola Predosa”

ROBOT ART NIGHT insieme a SETUP CONTEMPORARY ART FAIR: la musica elettronica e l’arte si fondono per l’Art City White Night il 2 febbraio a Palazzo Re Enzo

artIl modo migliore per aprire le danze di questo 2019: ROBOT ART NIGHT, la prima dell’anno, una serata da non perdere all’insegna della migliore musica elettronica internazionale e dell’arte digitale. Il 2 Febbraio Palazzo Re Enzo, edificio storico che si affaccia su Piazza Maggiore nel pieno centro della città, scandirà il battito della Art City White Night, cuore pulsante di una Bologna le cui strade saranno irrorate in maniera capillare dalla vivacità di un weekend interamente dedicato alla creatività.

 

Insieme a noi, quest’anno anche una speciale sezione dedicata all’arte contemporanea selezionata da SetUp Contemporary Art Fair, fiera d’arte che dal 2013 si dedica al lavoro di giovani artisti e curatori emergenti che, con il prezioso supporto di CLUB GAMEeC e galleria massimodeluca, hanno scelto l’artista Filippo Berta per implementare la scelta culturale del weekend dell’arte bolognese. Continua a leggere “ROBOT ART NIGHT insieme a SETUP CONTEMPORARY ART FAIR: la musica elettronica e l’arte si fondono per l’Art City White Night il 2 febbraio a Palazzo Re Enzo”