Archivio per la categoria ‘Cinema e teatro’

fr“Sequenze di gola”, Circuito Cinema Bologna e l’Accademia Italiana della Cucina – Delegazione di Bologna presentano l’anteprima di FINCHE’ C’E’ PROSECCO C’E’ SPERANZA di Antonio Padovan tratto dall’omonimo romanzo giallo di Fulvio Erva. 

LUNEDI’ 23 OTTOBRE, ALLE ORE 21, AL CINEMA ODEON (altro…)

Annunci

standard_918e88d0-24bb-4071-8bfa-c7cb517047a7I capolavori di Van Gogh prendono vita: il primo lungometraggio interamente dipinto su tela che racconta la vita e le opere di Vincent Van Gogh. un originale incontro tra arte e cinema, vincitore del premio del pubblicoal Festival d’Annecy.

Nessun altro artista al mondo ha dato vita a così tante leggende quanto Vincent van Gogh (1853-1890).

Dopo il successo di “Van Gogh Alive – The Experience” (la mostra multimediale più visitata al mondo), arriva finalmente al cinema una nuova straordinaria esperienza visiva: un appuntamento nato dal connubio tra arte e tecnologia che segnerà una nuova frontiera per la Grande Arte al Cinema, offrendoci l’opportunità di conoscere in modo nuovo uno degli artisti più amati di sempre. (altro…)

22256672_1737346713002070_5651160376415428711_o“1930-2017, Sogni in Movimento”, gli anni di cinema Odeon e non solo… Inaugura la prima collettiva all’interno del Sal8tto con protagonisti quattro artisti di Bologna.

Domenica 15 ottobre, alle ore 18, in occasione dell’European Art Cinema Day (EACD) prenderà vita l’Odeon Gallery, il nuovo spazio espositivo del Sal8tto, la sala polifunzionale del cinema Odeon (Via Mascarella 3) dedicato all’arte contemporanea. (altro…)

standard_6f398c56-3c40-491d-a1d0-d990632eaef0Da giovedì 12 ottobre arriva nelle sale NICO, 1988, il terzo lungometraggio di Susanna Nicchiarelli, vincitore del Leone “Miglior Film”  Orizzonti alla 74. Mostra del Cinema di Venezia. A interpretare magistralmente Nico troviamo Trine Dyrholm, attrice e cantante danese Orso d’Argento a Berlino 2016 per la sua interpretazione ne “La Comune” di Thomas Vinterberg. Al Cinema Rialto da giovedì 12 a domenica 15 ottobre per i primi spettatori ogni giorno 25 magliette del film.
Ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, la campagna polacca e il litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico.  Musa di Andy Warhol e icona musicale accanto (altro…)

ORDINE DELLE COSEDopo la presentazione alla 74.Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (Proiezioni Speciali) il nuovo film di Andrea Segre L’ordine delle cose arriva nelle sale il 7 settembre, distribuito da Parthenos. Il film nasce da un lungo lavoro di ricerca sui meccanismi di uno degli eventi storici più importanti dell’attualità: gli accordi tra Italia e Libia per controllare i flussi migratori nel Mediterraneo.

Mercoledì 6 settembre il film sarà presentato in anteprima dal regista al cinema Odeon di Bologna (via Mascarella 3). Questo il programma della serata:

ore 21: concerto acustico di New Landscapes Trio (gruppo che ha curato la colonna sonora); (altro…)

coverEsordi ma anche grandi maestri, opere difficili e di nicchia ma anche commedie, film di grandi distribuzioni ma anche fieramente indipendenti: c’è tutto il cinema italiano ad animare la vita delle sale e delle arene d’essai nell’estate di “Accadde domani”. La rassegna organizzata da Fice Emilia Romagna per il ventitreesimo anno consecutivo prende il via il 5 giugno e fino a fine luglio proporrà un’ampia selezione di titoli italiani in 25 cinema della regione, in molti casi accompagnati da autori e interpreti, perché il piacere dell’incontro diretto è ancora quello che fa la differenza nei locali a vocazione d’essai e il pubblico non ha smesso di appassionarsi. E se la stagione cinematografica ha talvolta deluso le attese, non solo per il cinema nazionale, l’estate riaccende i riflettori su molti titoli e offre nuove possibilità di visione. (altro…)

gianniMartedì 6 giugno arriva nella sala di via Lame il documentario di Associazione d’iDee che racconta il percorso verso l’autonomia di un gruppo di ragazze e ragazzi bolognesi con Trisomia 21, a partire dal loro sogno di cantare con Gianni Morandi

Dopo la prima da tutto esaurito al Mast, la messa in onda su Rai 3, la visione con gli studenti e i professori della Scuola di Scienze della salute mentale dell’Università di Firenze, l’invito ad aprire il festival “Lavori in corto” di Torino e l’assegnazione del “Premio Città di Sasso Marconi ai grandi comunicatori del nostro tempo”, arriva finalmente in una sala cinematografica il documentario “Sognando Gianni Morandi”, realizzato dall’associazione di promozione sociale bolognese Associazione  d’iDee per (altro…)